Utente
Password
Ricordami

Non sei ancora registrato? Crea subito il tuo account cliccando qui! Come utente registrato avrai diversi vantaggi come la possibilità di partecipare alle competition, scrivere nel Forum e commentare le nostre News.


Home page - Artisti - C - Common
 16-Ott-2011   Stampa la pagina corrente

Common

Nation
Genre



Bio

Rapper che nel corso degli anni '90 ha fornito all'hip hop un notevole contributo, favorendo la crescita di uno stile musicale alternativo al gangsta rap negli anni in cui il G-funk la faceva da padrone. All'anagrafe Lonnie Rashied Lynn, nasce a Chicago, Illinois. La città in cui cresce offre poche opportunità per gli hiphopers, mostrandosi poco aperta a questa cultura. Inizia a maturare un interesse per l'hip hop facendosi chiamare Common Sense, scrivendo liriche e rappando. Il suo talento è tale che viene menzionato nella "Unsigned Hype Column" (spazio dedicato agli artisti emergenti più meritevoli) della rivista musicale The Source. Nel 1992 esordisce con il singolo "Take It Ez", inserito nel suo album "Can I Borrow A Dollar". I singoli "Breaker 1/9" e "Soul By The Pound" fanno sì che il prodotto riscuota immediatamente giudizi molto positivi da parte del circuito underground. Alcune critiche, tuttavia, si fanno sentire, relative ad alcune allusioni misogine contenute nelle sue rime. Nel 1994 Common Sense firma il contratto con la Ruthless Records, etichetta di Eazy-E. Lo stesso anno esce il secondo LP "Resurrection", che lo consacra come uno dei migliori artisti della scena sotterranea. La traccia "I Used To Love H.E.R." è una metafora sull'hip hop che scende a compromesso con il sesso e la violenza, ed il rapper ne parla allegoricamente come se stesse parlando di una donna. Le liriche di questo brano daranno vita ad un'inimicizia tra l'MC di Chicago ed Ice Cube, quotato rapper west coast dell'N.W.A. Poco tempo dopo il ragazzo viene citato dai Common Sense, band ska, ed è costretto a cambiare il suo nome in Common. Da Chicago si trasferisce a Brooklyn, passando sotto etichetta Relativity. Nel 1997 esce "One Day It'll All Make Sense", LP introspettivo ed intellettuale concentrato sulla rinascita dell'hip hop come cultura non-violenta. Vi collaborano Lauryn Hill, Q-Tip, Erykah Badu, De La Soul, Cee-Lo e Black Thought dei Roots. L'album riceve un notevole successo, e il rapper realizza partecipazioni in "Soul Survivor" del famoso produttore Pete Rock, in "Black Star" di Mos Def e Talib Kweli e in "Things Fall Apart" dei Roots. Viene immediatamente inquadrato come nuova leva delle Native Tongue, collettivo che celebra le radici africane dell'hip hop e rifiuta la violenza e la filosofia gangsta. I maggiori eredi del movimento sono Erykah Badu (con cui Common si sposerà), Mos Def e e Talib Kweli, i padri fondatori i De La Soul e gli A Tribe Called Quest. Collabora con la Rawkus Records, famosa etichetta indipendente, per la realizzazione di un brano inserito nella compilation "Soundbombing II". Passa all'etichetta MCA, realizzando nel 2000 l'LP "Like Water For Chocolate". La produzione è affidata a ?uestlove, percussionista dei Roots, ed a musicisti come il trombettista jazz Roy Hargrove e il produttore Femi Kuti. I collaboratori vocali sono Macy Gray, Cee-Lo, MC Lyte, D'angelo e Mos Def. L'album viene catapultato al primo posto delle rap charts, anche grazie ai singoli "Sixth Sense" e "The Light". Questo ultimo brano vince un Grammy per Best Rap Solo Performance. Nel 2002 collabora con Mary J Blige in "No More Drama" e in "Love Of My Life (An Ode To Hip Hop)", singolo di Erykah Badu. Nel Dicembre del 2002 esce il suo quinto album, "Electric Circus". All'inzio del 2004 partecipa all'album d'esordio di Kanye West 'The College Dropout', all'interno della traccia "Get Em High", che vanta anche il featuring di Talib Kweli: poco dopo, annuncia il suo ingresso nella neonata label 'GOOD Music', etichetta fondata da Kanye West. Il 2005 è l'anno di 'Be', sesto album del rapper di Chicago interamente prodotto dallo stesso Kanye West, eccezion fatta per le tracce "Love Is..." e "It's Your World pt. 1 & 2", entrambe prodotte da J Dilla. Il disco vince il disco d'oro, vendendo più di 800 mila copie. Due anni dopo esce 'Finding Forever', album che contiene le produzioni di Kanye West, will.i.am, Devo Springsteen e molti altri. Il disco contiene la traccia "So Far To Go", prodotta da J Dilla. Tra i featuring spiccano i nomi di Bilal, Dwele e Lily Allen. Nel 2008 Common si cimenta con qualcosa di più elettronico: il 9 Dicembre esce 'Universal Mind Control', disco interamente prodotto dai Neptunes e che vanta i featuring di Pharrel, Kanye West, Cee-Lo Green e altri. Nell'estate del 2010, Common annuncia di essere al lavoro ad un nuovo album, inizialmente previsto per l'autunno dello stesso anno. Per 'The Dreamer/The Believer', uscito il 20 Dicembre del 2011, Common si affida nuovamente a No I.D. per le produzioni. Il disco viene anticipato dal singolo "Ghetto Dreams", che vanta il featuring di Nas. Il 2011 è stato anche l'anno di "One Day it'll All Make Sense", libro di memorie scritto dallo stesso artista. Inoltre, Common è anche attore, avendo recitato in film come American Gangster (2007), Wanted (2008) e Capodanno a New York (2011).






Can I Borrow A Dollar? (1992)

01. A Penny for My Thoughts
02. Charms Alarm
03. Take It Ez
04. Heidi Hoe
05. Breaker 1/9
06. Two Scoops of Raisins
07. No Defense
08. Blows to the Temple
09. Just in the Nick of Rhyme
10. Tricks up My Sleeve
11. Puppy Chow
12. Soul by the Pound
13. Pitchin' Pennies


Resurrection (1994)

01. Resurrection
02. I Used to Love H.E.R.
03. Watermelon
04. Book of Life
05. In My Own Worl (Check the Method)
06. Another Wasted Nite With...
07. Nuthin' to Do
08. Communism
09. WMOE
10. This Is Me
11. Orange Pineapple Juice
12. Chapter 13 (Rich Man Vs. Poor Man)
13. Maintaining
14. Sum S*** I Wrote
15. Pop's Rap


One Day It'll All Make Sense (1997)

01. Introspective
02. Invocation
03. Real Nigga Quotes
04. Retrospect for Life
05. Gettin' Down at the Amphitheater
06. Food for Funk
07. G.O.D. (Gaining One's Definition)
08. My City
09. Hungry
10. All Night Long
11. Stolen Moments, Pt. 1
12. Stolen Moments, Pt. 2
13. 1'2 Many...
14. Stolen Moments, Pt. 3
15. Making a Name for Ourselves
16. Reminding Me (Of Sef)
17. Pop's Rap, Pt. 2/Fatherhood


Like Water For Chocolate (2000)

01. Time Travelin' (A Tribute to Fela)
02. Heat
03. Cold Blooded
04. Dooinit
05. The Light
06. Funky for You
07. The Question
08. Time Travelin' Reprise
09. The 6th Sense
10. A Film Called (Pimp)
11. Nag Champa (Afrodisiac for the World)
12. Thelonius
13. Payback Is a Grandmother
14. Geto Heaven, Pt. 2
15. A Song for Assata
16. Pops Rap III...All My Children


Electric Circus (2003)

01. Ferris Wheel
02. Soul Power
03. Aquarius
04. Electric Wire Hustler Flower
05. The Hustle
06. Come Close
07. New Wave
08. Star *69 (PS With Love)
09. I Got a Right Ta
10. Between Me, You and Liberation
11. I Am Music
12. Jimi Was a Rock Star
13. Heaven Somewhere


Be (2005)

01. Be
02. The Corner
03. Go
04. Faithful
05. Testify
06. Love is
07. Chi City
08. The Food
09. Real People
10. They Say
11. It's Your World


Finding Forever (2007)

01. Intro
02. Start the Show
03. The People
04. Drivin' Me Wild
05. I Want You
06. Southside
07. The Game
08. U, Black Maybe
09. So Far To Go
10. Break My Heart
11. Misunderstood
12. Forever Begins

 

Universal Mind Control (2008)

01. Universal Mind Control
02. Punch Drunk Love
03. Make My Day
04. Sex 4 Sugar
05. Announcement
06. Gladiator
07. Changes
08. Inhale
09. What a World
10. Everywhere 



 
The Dreamer / The Believer (2011)

01. The Dreamer
02. Ghetto Dreams
03. Blue Sky
04. Sweet
05. Gold
06. Lovin' I Lost
07. Raw (How You Like It)
08. Cloth
09. Celebrate
10. Windows
11. The Believer
12. Pop's Belief


 
Home page - Artisti - C - Common

 
   
Un altro progetto MAX s.o.s.
Crediti - Powered by MAXdev