Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

News

Jammu Afrika

Rullo di tamburi…
Rullo di tamburi…
"Jammu Afrika"!
 
logojammuafrika

L’ultima puntata dedicata ad uno strumento simbolo dell’Africa è datata metà Luglio, quindi è ora di darsi da fare per rimpolpare l’argomento.
 
Oggi parliamo dello strumento re della musica tradizionale senegalese, il sabar. Cugino del più conosciuto djembè maliano (parleremo di esso in futuro), per chi non lo avesse ancora capito è un tamburo.
 
danza sabar khatawat 307 
 
Tipico dell’etnia predominante in Senegal, quella Wolof, nasce come strumento di comunicazione tra i villaggi grazie alla grande ampiezza di suono.
I sabar si differenziano in sette tipi, in base alla funzione e alle peculiarità di suono che riescono a creare.
A differenza del djembè, la tradizionale vuole che venga suonato con una mano e una bacchetta di legno nell’altra, anche se è comunque possibile vedere artisti più navigati che suonano a due mani o a 2 bacchette.
 
Lo strumento sabar da vita al genere musicale omonimo che vede lo strumento stesso padrone assoluto della scena durante la musica.
Questo genere musicale è nato dalla mente e dalle mani di un’autentica leggenda vivente senegalese, Doudou N’diaye Rose.
Artista di fama internazionale che ha dato vita a questo genere nei lontani anni 30, per raccogliere i frutti del successo negli anni 60, 70.
Capace di inventare durante la sua carriera oltre 500 ritmi diversi, dai più semplici ai più complessi, abilità che lo porterà a lavorare per artisti del calibro dei Rolling Stones e Miles Davis.
 
Padre di 43 figli (la leggenda vuole siano in verità quasi il doppio), tutti entrati a far parte del mondo del sabar, per formare una fenomenale orchestra composta tutta dallo stesso strumento, che ho avuto in minima parte il piacere e l’onore di ascoltare live.
Per le figlie e le nipoti ha fondato un gruppo di drummers tutto al femminile, Les Rosettes, unico al mondo.
 
Di seguito i video della sua straordinaria abilità:
 
 
 
 
 
Da questo inarrestabile ritmo sono nate le basi del mbalax, così viene definita la musica pop tradizionale senegalese, nata grazie all’idea di Yousso N’Dour di usare come sottofondo delle sue musiche il suono inconfondibile del sabar.
 
 
 
 
MrDiallo
Conosci meglio

lacasadelrap.com è un portale focalizzato sul Rap ma attento anche a ciò che ne è affine, spaziando tra la cultura Hip Hop, la Black Music e la scena Urban. Vero punto di forza è l’attenzione verso aspetti solitamente meno approfonditi, come la scena emergente e quella femminile. Altra importante caratteristica è il suo staff eterogeneo e dislocato in tutto il territorio italiano, capace di valorizzare anche le realtà meno in vista.
Iscriviti alla nostra Newsletter

Lascia un commento