Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

News

Jammu Afrika

"Jammu Afrika" presente nonostante Sanremo.
Oggi puntata dedicata ai neo campioni d’Africa.
Continua a leggere…
 
207tbgm

Inizio facendo i complimenti ai Tinariwen,
nostri ospiti nella puntata dei 10 album africani più belli del 2011,
hanno infatti vinto conil loro album "Tassili" il grammy come Best World Music Album.
 
Ora passiamo a tutt’altro genere e tutt’altro paese, sperando di portare fortuna anche a lei in un prossimo futuro.
Benevenuti in Zambia, oggi ci dedicheremo ad una cantante R&B il cui nome è Hilary Mwelwa.
 
hilstsoul 1
 
Hilz nasce a Lusaka, capitale della Repubblica dello Zambia, ma si trasferisce già all’età di 5 anni in Inghilterra insieme alla famiglia.
Durante gli studi, inzia ad esplorare il meraviglioso mondo della musica spinta da un padre molto appassionato di ciò, è così che passo dopo passo si forma artisticamente facendo suoi stili e musicalità di icone come Aretha Franklin, Marvin Gaye e Stevie Wonder.
La The Next UK R&B Diva, così come viene chiamata in Inghilterra, lega grandissime capacità vocali ed interpretative alla scelta di fondere R&B e soulanche i suoni della sua terra di nascita, alla quale lei rimane molto legata avendo praticamente i parenti ancora residenti in Zambia.
 
Il successo arriva con la formazione dei Hil St. Soul, in coppia con il producer Victor Redwood Sawyer (fondatore del gruppo hip hop Blak Twang), con il quale pubblica:
 
 "Soul Organic" (1999)
 
clicca sulla cover per maggiori info.
 
518H7Hl0j4L. SL500 AA300
 
"Copasetik & Cool" (2004)
 
51i07VnplfL. SS400
 
"SOULidified" (2006)
 
51 IQIBoqaL. SS400
 
 "Black Rose" (2008)
 
l d1cbb84ad1f737abfd6581a84f70fd2a
 
 
Di seguito alcuni estratti dai 4 progetti, impossibile non rimanere affascinati.
 
 
 
 
 
 
 
Scusate la brevità, ma i germi dell’infulenza si sono impossessati del mio corpo.
 
A Mercoledì prossimo, MrDiallo
Conosci meglio

lacasadelrap.com è un portale focalizzato sul Rap ma attento anche a ciò che ne è affine, spaziando tra la cultura Hip Hop, la Black Music e la scena Urban. Vero punto di forza è l’attenzione verso aspetti solitamente meno approfonditi, come la scena emergente e quella femminile. Altra importante caratteristica è il suo staff eterogeneo e dislocato in tutto il territorio italiano, capace di valorizzare anche le realtà meno in vista.
Iscriviti alla nostra Newsletter

Lascia un commento