Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

News

Le Noble Art

Anche questa giovedì si va in Francia. Il viaggio come al solito ve lo offre LaCasaDelRap e il comandante Traccia ci guiderà come sempre fra le strade  d’oltralpe.Appuntamento alla prossima.

Ciao maledetti ragazzacci miei, che fate brutto mentre leggete gli articoli e vi pompate il rap.Benvenuti ad un nuovissimo appuntamento con Le Noble Art, la rubrica che pian piano vi darà l’accento giusto per sembrare super omosessuali. Oggi la roba è tanta quindi mettetevi comodi, prendetevi una baguette (che non è manco sto granchè visto che le sera devi buttarla) e immergetevi in questo nuovo viaggio. Stavolta inizio con un gran bel pezzo, davvero, e me ne compiaccio. Bravo Traccia. Il 2011 sarà l’anno di un grandissimo ritorno e non sto più nella pelle. Jeff Le Nerf è un rapper originario di Grenoble (benissimo perché Parigi m’ha rotto le palle) che comincia a farsi strada verso la fine degli anni ’90 grazie ai clash e al freestyle e comincia ad essere conosciuto per le sue fracassanti punchline. Se credete che sia il classico rapper da improvvisazione che non riesce a cagare una strofa decente manco a pagarlo siete fuori strada tipaccioni miei. Jeff le Nerf ha sfornato due dischi da urlo e collaborato con gente del calibro di Sinik, Dadoo, Oxmo Puccino (c’è sempre un pezzo di Deledda -questo è amore lo ripeto, NdR– nei miei articoli), Spear of the Nation e udite udite The Pharcyde e scusate se è poco. L’uscita del suo nuovo lavoro "Ennemis D’Etat" è prevista per marzo 2011. Vi lascio col primo video "32 Barres" e poi ditemi se ho ragione o no.
Da Grenoble a Parigi (precisamente alla banlieue 84) per farvi gustare il primo video di Dixon, estratto dal suo nuovo mixtape "Symptome Vol.1" in uscita prossimamente. "Esclave" vanta la collaborazione di Kennedy (che caga un grosso strofone) su una strumentale che conoscerete molto bene ("Renegade" di Jay Z ed Em). Il giovane ci sa fare , scrive da schizzato , ma ci sa fare.
Vi ricordate Still Fresh, quel tamarro parigino che realizzò quel lavoro scaricabile gratuitamente (chi l’ha perso può scaricarlo QUI)??? Ebbene, il ragazzo grazie a quel tape ha appena segnato per la Sony BMG. "J’Perds Le Contrôle" è il primo singolo estratto dal suo nuovo lavoro "Mes Rêves" in uscita prossimamente, ed è davvero un bel pezzo, condito con una strumentale davvero ben fatta. Quando ci si mette ci sa fare, ditegli solo di togliersi quei cazzo di grillz da bocca.
Restiamo a Parigi. Gli Stamina sono un duo che spacca i culi. Il pezzo in questione è realizzato in collaborazione con Le Csen. Il duo è troppo sottavalutato per me. Fatemi sapere se ho ragione. Questa è "Lendemain De Fete".
Ma oggi sto veramente in vena di buon rap (secondo me perché ieri ho visto Premier dal vivo mamma mia che spettacolo). Godetevi "Euh", prima mina estratta dal prossimo lavoro di Akhenaton (ti amo) et Faf Larage, intitolato "We Luve New York".
Da Marsiglia torniamo a Parigi. Heckel et Geckel (non sono due personaggi di un cartone animato) stanno lavorando al loro primo disco omonimo di cui neanche Gesù conosce la data di uscita. "Tah Sah" mi piglia veramente bene.
"Bestial Chapitre 1er" è il titolo del prossimo disco di "Escobar Macson" rapper di Parigi apprezzato da tutti perché davvero molto credibile e con la capacità di non alterare o ingigantire la realtà. "Tout Le Monde D’Accord" è il singolo estratto da "Bestial" ed è realizzato in collaborazione con "Dosseh" rapper parigino molto promettente. A me questo pezzo fa impazzire.
Passiamo ora allo spazio "Chi cazz’è", dedicato ad emergenti fortissimi e sconosciutissimi. Stavolta non ho nulla da farvi scaricare ma un gruppo che merita da farvi ascoltare. "Oussen & 13’k" sono un gruppo parigino (precisamente banlieue 93 e 95) e fanno davvero gran bella roba. Vi saluto con il loro ultimo video "Le Train De Ma Vie" estratto dal nuovo disco in uscita il trentordici di ottembre che si intitolerà "Nouvelle Époque Ancienne Ecole". Io sto disco lo aspetto parecchio.
E anche oggi siamo giunti al termine. Mi accorgo di aver scritto e postato parecchio, ma la settimana scorsa abbiamo fatto un approfondimento e avevamo molto da recuperare. Spero vi piaccia. Grazie ancora a tutti per i commenti agli articoli. Questa rubrica sta andando bene e sono fiero di noi e della nostra capacità di non snobbare nulla, ma di ricavare sempre tempo per nuovi ascolti e per acculturarci. LaCasaDelRap è il meglio del meglio. Alla prossima maledetti. Traccia
Conosci meglio

lacasadelrap.com è un portale focalizzato sul Rap ma attento anche a ciò che ne è affine, spaziando tra la cultura Hip Hop, la Black Music e la scena Urban. Vero punto di forza è l’attenzione verso aspetti solitamente meno approfonditi, come la scena emergente e quella femminile. Altra importante caratteristica è il suo staff eterogeneo e dislocato in tutto il territorio italiano, capace di valorizzare anche le realtà meno in vista.
Iscriviti alla nostra Newsletter

Lascia un commento