Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

Intervista

Speciale MTV Spit. Dave.

mtvspit.jpg

Ciao Dave, benvenuto ne La Casa Del Rap. Per chi non dovesse conoscerti, chi è Dave? Come e quando hai cominciato?
Ciao a voi e grazie per lo spazio concessomi! Sono Davide, in arte Dave Requiem, uno psicopatico di Milano che rappa e salta urlando per i palchi di tutta Italia. Per sapere il resto della mia vita ascoltatevi le mie tracce, che è troppo lunga da scrivere qui! Ho iniziato con le prime rime nel 2004 allo show off di Milano. I miei insegnanti di allora sono stati Jack the Smoker, Mondo Marcio, Bassi Maestro, Bat, Esa, Ensi e tantissimi altri. Il 2thebeat del 2005 è stata un’ottima scuola. Poi sono scomparso dalle scene dal 2008 al 2013 ed ho ripreso a luglio 2013, dopo un anno di tentennamenti.

Qual è stato il percorso che ti ha portato al ring di Spit?
Mi sono fatto qualche mese di aggiornamento in contest più piccoli da luglio 2013 a febbraio 2014. La Freestyle One Battle, il BPM, il Varese Giants, la Rumble of flows, un pò tutte quelle che mi capitavano. Poi ho vinto il primo spit casting a Brugherio (Monza) ed ho partecipato alla super tappa di Milano ai Magazzini generali, dove sono arrivato terzo e ha vinto l’Elfo. Sono stato richiamato per un altro casting a Bologna, che ho vinto, ed infine ho vinto la super tappa degli Mtv Digital Days. Una grandissima emozione fare rime con tutta quella gente sotto il palco! Il resto è storia.

Leggi anche:  Stormzy dà il benvenuto agli studenti inglesi con il video di "Superheroes"

kRLpSHB

Come descriveresti questa esperienza?
Stressante, stressante, stressante! No, scherzi a parte: sicuramente una vetrina eccellente per la propria musica, che può farti notare da migliaia e migliaia di persone anche fuori dagli ambienti più underground. D’altra parte, essendo un format televisivo, ha dei limiti. Limiti di tempo, di durata, di tagli pubblicitari, di sponsor. Aiuta a capire come si muove lo show business dietro le quinte e la massa di persone che si mobilita per la riuscita di un programma, dandoti una prospettiva più professionale sulla musica. Quello che si vede sullo schermo è solo un decimo di ciò che si muove dietro. Mi sono molto divertito e mi ha fatto felice vedere all’opera il talento di questi freestyler, che conoscevo quasi tutti da ben prima di Spit. C’è anche da dire che, sapendo che ti vedranno in moltissimi da casa, personalmente mi son sentito molto emozionato e teso. In generale un’ottima esperienza, spero davvero di riuscire a partecipare anche l’anno prossimo, magari gestendo meglio la pressione!

Qual è il tuo mc preferito nell’arte del freestyle in Italia?
Domanda difficilissima, ce ne sono molti e tutti talentuosissimi. Apprezzo la tecnica micidiale di Blnkay e Morbo, l’ironia strappasorrisi di Pingu o Shade, la teatralità di Clementino, le punchline assurde di Nerone e Fred de Palma, la metrica di Mouri, l’attitudine di Bles, del Dottore o di Elfo, la follia di Debbit… difficile dire un nome, talmente è alto il livello.
Se proprio devo dirtene uno, il più completo sotto tutti i punti di vista per me è ancora Ensi. E Blnkay, se continua così, potrebbe diventare il suo erede spirituale.

Leggi anche:  Ensi pubblica il video di Ivory freestyle

A cosa stai lavorando al momento?
Sono stracarico di lavori in corso. Sto chiudendo un EP con Pingu (I mercenari), mi manca solo una traccia. Siamo in corso di scrittura del disco del Taipan Shaytan, la mia crew, con Lanz Khan, Axos e Don G. E nel frattempo lavoro al mio street Album da solista, che è già a buon punto e si chiamerà “24 ore di ordinaria apocalisse”. Non ci si ferma veramente mai!

XrIBXgD

speciale MTVSPIT

Conosci meglio

Rapper, cantante, speaker radiofonico, sneakerhead e streetwear addicted, detentore della verità assoluta. Il tuo idolo vorrebbe essere me.
Ti potrebbe interessare
News World

Stormzy dà il benvenuto agli studenti inglesi con il video di "Superheroes"

News World

Stormzy donerà 10 milioni di sterline alle comunità black inglesi

Approfondimento

Chi è Dave, la coraggiosa promessa del rap inglese

Top

Sequel Freestyle è il nuovo video di Ensi

Iscriviti alla nostra Newsletter