Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

Intervista

Speciale MTV Spit: Frank The Specialist.

mtvspit.jpg
Dopo la pausa del weekend, eccoci tornati online con lo speciale dedicato ai partecipanti dell’ultima edizione di MTV Spit, il format televisivo dedicato al freestyle. Questa sera vi proponiamo il contributo di Frank The Specialist.

Franco Di Cicco a.k.a. Frank The Specialist, benvenuto ne La Casa Del Rap. Hai 24 anni e sei di Moncalieri in provincia di Torino, questo lo sappiamo. Presentati in questa breve intervista, raccontandoci qualcosa che non possiamo trovare anche sulla tua carta d’identità.
Salve ragazzi! Beh la musica non è la mia unica passione, amo anche la cucina, infatti faccio il Cuoco di mestiere.

Qual è stato il tuo primo approccio al freestyle? L’esperienza da MC certamente non ti manca, come testimoniano le tue avventure, su tutte la recente finale a “Passa il Mic” edizione 2014, senza dimenticare l’importante vittoria di “Match Music – TheRealFreestyle” nel 2013. Partendo da queste situazioni, come hai affrontato “MTV-Spit” e quali sensazioni hai provato nel confronto con Nerone nella t-shirt battle?
Ho iniziato da ragazzino per scherzo con il mio vicino di casa e socio Valerio Presti in arte Big Tale nel 2005, ma poi mi sono fermato per molto. Nel 2011 ho ricominciato a rappare e li la decisione di fare le prime sfide in strada, dopo di chè è stata una salita continua. Nel 2013 ho iniziato a farlo a livello nazionale e in un anno ho fatto TheRealFreestyle, Passa Il Mic e MTV Spit. Partecipare a Spit è stata l’esperienza più bella fino ad ora: devo dire che è stato un bel traguardo arrivare la. Ammetto di essermi fatto prendere dall’agitazione una volta entrato nella gabbia e, purtroppo, ho gestito male la pressione, ma ho continuato lo stesso, ormai ero la. La prima T-Shirt Battle è stata una figata! La seconda un po meno: di calcio non ne capisco niente, purtroppo.

Leggi anche:  Speciale MTV Spit: "Johnny Roy".

Ricollegandomi alla precedente domanda, cosa stai portando avanti in questo momento? Stai promuovendo qualche tuo progetto? Ultimamente ho avuto modo di ascoltare la tua strofa nel pezzo di Queg “Lusso e Caritas”, dove mi hai davvero ben impressionato: hai nel cassetto altre collaborazioni?
Uscirà a breve il mio primo EP “The Specialist Now”, che potrete trovare su iTunes, Spotify e copia fisica. Nel frattempo, mi sto preparando per i primi concerti: dopo questa lunga gavetta nel freestyle è arrivato il momento di sentire Frank the Specialist su un disco.

Sappiamo che Karkafam è il nome tuo collettivo. Cosa vi contraddistingue? Come credi che la crew di cui fai parte possa portare un valore aggiunto nella scena di Torino ed anche in quella italiana di oggi? Cosa pensi della situazione odierna del rap in Italia?
Ci contraddistingue il genere Extreme Bashment/Club: è molto particolare, ma la differenza la fanno i cantanti, ognuno con la sua lingua madre fino a creare questo collettivo multietnico che prende come leader Karkadan (DogoGang). Lascio a voi i pareri sulla scena italiana: io credo che siamo in continua evoluzione e questo è un bene!

Chiudiamo con la classica domanda sui progetti futuri: come e quando sentiremo ancora parlare di Frenk The Specialist? Fai un saluto agli utenti de La Casa Del Rap.
Frank the Specialist è appena arrivato in questo mondo: preparatevi ad ascoltare il nuovo disco e a guardare i nuovi show assolutamente diversi dai classici live! Un saluto a tutti gli utenti de La Casa Del Rap! Se volete seguirmi su Facebook, cliccate QUI. A presto!

Leggi anche:  Speciale MTV Spit. Leggi l'intervista a L'Elfo

4c6IcEO
speciale MTVSPIT

Conosci meglio

Rapper, cantante, speaker radiofonico, sneakerhead e streetwear addicted, detentore della verità assoluta. Il tuo idolo vorrebbe essere me.
Ti potrebbe interessare
Intervista

Speciale MTV Spit. Leggi l'intervista a MC Nill

Intervista

Speciale MTV Spit. Leggi l'intervista a Lethal V.

Intervista

Speciale MTV Spit. Leggi l'intervista a L'Elfo

Intervista

Speciale MTV Spit. Leggi l'intervista a Nerone

Iscriviti alla nostra Newsletter