Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

Nuova uscita

C&T: “Coez – Niente che non va”

RubricaC&T.Cop_.Coez_.jpg
Coez, dopo diverso tempo lontano dalla scena con un progetto ufficiale, torna il 4 settembre con un nuovo disco ufficiale. Stiamo parlando di “Niente che non va”, fuori per l’etichetta discografica Carosello Records. L’artista romano ha affidato la realizzazione della copertina dell’album a Stefano Adamo che già aveva collaborato con Coez per la l’artwork di “Senza mani EP”, pubblicato nel 2012. Per quanto riguarda il suono le produzioni sono state tutte affidate al producer trentino classe 1990 Ceri, con cui Coez ha lavorato per la prima volta nel brano “Cuore di ghiaccio” dei Fratelli Quintale, tutti artisti del giro Carosello/Undamento. Da “Niente che non va” sono stati già estratti i video di “Ti sposerai”, “Still life”, “La rabbia dei secondi” e proprio quest’ultimo singolo presenterà il disco anche nelle radio.

Coez Cover

Tracklist
01. Still life
02. La rabbia dei secondi
03. Niente di che
04. Con le tasche leggere
05. Dove finiscono le favole
06. Niente che non va
07. Jet
08. Ti sposerai
09. Costole rotte
10. Buona fortuna
11. Le parole più grandi

Acquistabile cliccando

Coez – “La rabbia dei secondi” prod. (Official Video)

Avete scoperto Cover & Tracklist del lavoro, ora non vi resta che acquistare l’album e pomparvelo in cuffia. Aspettiamo in massa i vostri commenti nel topic dedicato al lavoro. Appuntamento alla prossima uscita!
Jammai

Leggi anche:  Carl Brave propone Notti brave il suo album solista
Conosci meglio

Superstite del forum, qui scrivo ancora con la passione di un utente. Con un focus sul panorama italiano, più che scrivere di rap lo ascolto e lascio spazio ai suoi protagonisti.
Ti potrebbe interessare
8.0
RecensioneRewind

Fino al collo, l'eredità dei Brokenspeakers

Recensione

È sempre bello trovare la propria dimensione, Coez docet

Live tour

Coez arriva a Catania con È sempre bello in tour

Intervista

20 anni di Microchip: un album chiave per la musica italiana di ieri (e di oggi)

Iscriviti alla nostra Newsletter