Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

News

E-Green & Medda prod. Bassi ComEra Records

COMERA.jpg

Vi presentiamo il video di “Penny Hardaway” di E-Green e “Troppo Rap” di Medda disponibile da poche ore sul canale ufficiale YouTube di DownWithBassi, prodotte e mixate da Bassi Maestro ed estratte dal vinile “COMERA 02 – 7” single” fuori per la ComEra Records, etichetta indipendente di Bassi Maestro. Buona visione!

E-GREEN “Penny Hardaway” / MEDDA “Troppo Rap” è il nuovo 7″ e la seconda release ufficiale della neonata Com Era Records, l’etichetta fondata da Bassi Maestro dedicata alle sole stampe su vinile.Come per la prima uscita, il singolo di Bassi Maestro “Rock On”, si tratta di un vinile in formato 7″ a 45 giri che include anche le versioni strumentali.

comera02

Bassi è rimasto al controllo delle macchine e ha curato la produzione di entrambi i brani, mentre E-Green sul lato A sputa barre di fuoco in “Penny Hardaway” e Medda, storico rapper milanese e metà del duo Microspasmi, sul lato B nella traccia “Troppo Rap” regala uno strofone unico dove sfodera il suo inconfondibile flow e le sue metafore che hanno fatto scuola.Il doppio video è stato curato da Frame24/Undervilla per la regia di Matteo “Frank” Podini e Matteo “Uzzi” Bombarda.

Il singolo, stampato in sole 250 copie, è acquistabile insieme ad una serie di altre release esclusive sul nuovo sito dell’etichetta www.comerarecords.com.

“Com Era” è la nuova etichetta indipendente e autodistribuita di Bassi, che si occupa di stampare produzioni Hip Hop esclusivamente su vinile. Il concept su cui ruota il progetto, suggerito dal nome stesso, è di mantenere le buone tradizioni di una volta e produrre materiale dal sapore classico senza rincorrere le mode del momento, musica dedicata a un pubblico di intenditori con la realizzazione di singoli inediti ed LP. A dimostrare l’unicità del formato sarà l’assenza di ristampe.

B 30

Conosci meglio

lacasadelrap.com è un portale focalizzato sul Rap ma attento anche a ciò che ne è affine, spaziando tra la cultura Hip Hop, la Black Music e la scena Urban. Vero punto di forza è l’attenzione verso aspetti solitamente meno approfonditi, come la scena emergente e quella femminile. Altra importante caratteristica è il suo staff eterogeneo e dislocato in tutto il territorio italiano, capace di valorizzare anche le realtà meno in vista.
Iscriviti alla nostra Newsletter