Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

Approfondimento

Ghali VS Miami Yacine: plagio?

news-ghali-miami-yacine.jpg
Il campionamento esiste nella black music sin dalla notte dei tempi: quello che i producer fanno, in un certo senso, è far rivivere un po’ di passato all’interno del nostro presente. A volte, però, il campionamento può sfociare in qualcos’altro: il plagio. È di qualche giorno fa il “fattaccio”: in Germania si sono accorti che “Lacrime”, brano di Ghali prodotto da Charlie Charles contenuto in “Album”, primo disco ufficiale del rapper italo tunisino, somiglia spaventosamente a “Kokaina”, brano di Miami Yacine, rapper facente parte della crew KMM Gang.

Il brano in questione è uscito quasi un anno prima del pezzo di Ghali e il videoclip conta più di 70 milioni di visualizzazioni. Lungi da noi dal voler scatenare una guerra, quella stessa guerra che ha portato i Sottotono a sciogliersi in seguito a quel “maledetto” Sanremo del 2001, in cui Tormento e Fish furono accusati di aver plagiato “Bye Bye Bye” degli N’Sync. E voi cosa ne pensate?

Leggi anche:  Ghali e la sua lettera d'amore con I Love You
Conosci meglio

lacasadelrap.com è un portale focalizzato sul Rap ma attento anche a ciò che ne è affine, spaziando tra la cultura Hip Hop, la Black Music e la scena Urban. Vero punto di forza è l’attenzione verso aspetti solitamente meno approfonditi, come la scena emergente e quella femminile. Altra importante caratteristica è il suo staff eterogeneo e dislocato in tutto il territorio italiano, capace di valorizzare anche le realtà meno in vista.
Ti potrebbe interessare
Intervista

Merk & Kremont raccontano il loro successo: la nascita di un suono generazionale

Intervista

Il 2021 suona anni '90: intervista a DJ Fede, in attesa del nuovo album in uscita domani

News Ita

Inside The Beat, Outside The Box: Massimo Pericolo, Mahmood, Ghali e J-Ax sostengono il progetto!

News Ita

La scena rap sostiene Inside the Beat, Outside The Box, progetto di 232aps

Iscriviti alla nostra Newsletter