Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

News Ita

Piotta e La Grande Onda due nuove uscite accolgono la prima stagione di Suburra su Netflix

piotta copertina doppio cd nemici e odio gli indifferenti

Due nuove uscite per Piotta e la sua label La Grande Onda, che in occasione dell’inizio di Suburra – La serie, dal 6 ottobre su Netflix, pubblica il 20 ottobre l’edizione limitata in vinile 7″ pollici della sigla, con una copertina disegnata dal celebrato street artist Diamond. La canzone che racchiude perfettamente lo spirito di Suburra, con il suo testo rap sociale e allo stesso tempo struggente, racchiuso in un’atmosfera crepuscolare e malinconica. Piotta ha così commentato: “È un brano a cui tengo moltissimo, in linea con la mia recente produzione, soprattutto per le tematiche. Racconta la Roma di oggi, e non è un caso che sia così scuro, notturno, tagliente. Accanto a me, per l’occasione, ho chiamato gli amici de Il Muro del Canto. Sono davvero contento che una produzione così importante, e una firma quale quella di Michele Placido, abbiano colto appieno lo spessore di questo brano. È stato anche divertente partecipare, in qualità di attore, alle riprese del video promozionale che lancerà a breve l’omonima serie”.

Non solo. Sempre per accogliere la prima stagione della serie, La Grande Onda, ha deciso di ristampare dal 13 ottobre gli ultimi due album di Piotta Nemici del 2015 e Odio Gli Indifferenti del 2012 in edizione doppio cd special price. Se Odio Gli Indifferenti si ricorda per quel mix di rock, rap e reggae, Nemici, dove è presente anche 7 Vizi Captale, è stato il nuovo tassello del percorso musicale che Piotta rappresenta. Evoluzione, coerenza, scelte anche difficili dettate dalla creatività senza cadere nella piattezza del già sentito.

Leggi anche:  Blue Virus è fuori con il nuovo disco Moebius

Entrambi i titoli sono pubblicati da La Grande Onda e distribuiti nei negozi e negli store digitali da A1/Artist First.

Conosci meglio

lacasadelrap.com è un portale focalizzato sul Rap ma attento anche a ciò che ne è affine, spaziando tra la cultura Hip Hop, la Black Music e la scena Urban. Vero punto di forza è l’attenzione verso aspetti solitamente meno approfonditi, come la scena emergente e quella femminile. Altra importante caratteristica è il suo staff eterogeneo e dislocato in tutto il territorio italiano, capace di valorizzare anche le realtà meno in vista.
Ti potrebbe interessare
7.5
Recensione

Piotta, tra sogni e incubi di 'na notte infame

News

BUS – Bollettino Uscite Settimanali del 1° marzo 2024

NewsNews Ita

Na notte infame, il nuovo disco di Piotta

Intervista

Prhome, "vita e musica non sono due cose separate" - L'intervista

Iscriviti alla nostra Newsletter

Lascia un commento