Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

Intervista

Er Costa e Nex Cassel ci raccontano Doppio Taglio

IMG 3437

Lo scorso anno Er Costa e Nex Cassel hanno unito le loro forze con quelle del producer St. Luca Spenish per dar vita al progetto “Doppio Taglio“. L’EP ha visto la luce lo scorso 21 febbraio per Honiro Label e ha ribadito ancora una volta la forma smagliante al microfono delle due figure storiche dell’underground. Un progetto pieno di barre e rime, su dei tappeti sonori abilmente stesi dal beatmaker palermitano. Di seguito trovate l’intervista a Nex Cassel ed Er Costa, ma prima schiacciate play sul player di Spotify. Buona lettura!

Iniziamo subito a parlare di “Doppio Taglio”. Com’è nata l’idea di realizzare un EP insieme?

Er Costa: Ero fermo in convalescenza dopo l’incidente, avevo una voglia estrema di entrare in studio e combinare qualcosa ma volevo farlo con un altro rapper. Avevo già collaborato con Nex in alcuni pezzi particolarmente ben riusciti e così l’ho chiamato.

Visto che siete di diverse città – Nex Cassel di Caorle, Er Costa di Roma e St. Luca Spenish di Palermo – come avete lavorato, sia in fase creativa che in fase produttiva, al progetto? Qual è stato il vostro modus operandi?

Nex Cassel: Abbiamo preso per 15 giorni una stanza in un Hotel 4 stelle superior nuovo di zecca aperto da 10 giorni a Caorle, una località turistica in provincia di Venezia a luglio 2017. Avevamo un piccolo studio e abbiamo realizzato tutto in quelle due settimane.
Er Costa: Io e Spenish siamo andati su in veneto da Nex e abbiamo fatto tutto in studio da lui o in hotel, due settimane.

Leggi anche:  C&T: "St. Luca Spenish - Caput Mundi"

“Doppio Taglio” è un progetto breve, 7 brani compresi intro ed outro, ma le barre e le rime non mancano di certo. Qual è il filo conduttore che lega i brani dell’EP e che lega anche tre artisti come voi?

Nex Cassel: In realtà ha 8 tracce, la versione online è più breve. Molte cose ci legano e altre ci dividono, abbiamo tenuto ciò che musicalmente ci univa e abbiamo scelto una sonorità da dare all’ album. Sicuramente è un album rap, e questo è già qualcosa. Possiamo inoltre dire che è un album stile New York 2018.
Er Costa: Personalmente, parlo per me, non è che sono stato troppo lì a seguire un filo conduttore, tipo concept album. Mentre Spenish faceva i beat appena sentivo qualcosa che mi accendeva, iniziavo a svrivere quello che mi veniva. Personalmente ho proceduto così e a volte sviluppavamo un’idea mia, altre volte una di Nex. Siamo andati avanti così.

[embedyt] https://www.youtube.com/watch?v=Dj69uUX17oc[/embedyt]

 

Il vostro immaginario è da sempre ben definito e vi rende riconoscibili sin da un primo ascolto. Da cosa prendete in generale ispirazione per scrivere i vostri testi?

Er Costa: Esperienze vissute, storie sentite o accadute vicino a me. A volte anche film o altri pezzi, qualsiasi cosa mi stimoli.
Nex Cassel: Io prendo ispirazione da me stesso, ormai sono molti anni che ho definito il mio stile.

Avete realizzato il video della titletrack “Doppio Taglio” ed il video di “Dammi i Soldi”. Ci saranno altri video estratti? Personalmente mi piacerebbe vedere il video di “House Party”, condividendo a pieno il mood del brano.

Er Costa: Fosse per me farei i video di ogni pezzo che ho registrato dal 2006.
Nex Cassel: Anche a me sarebbe piaciuto molto realizzare quel video, infatti dovevamo farlo, ma la vita è complicata, si sa. Purtroppo la percezione che le persone hanno di un album è data più dalla cover e dai video che dalla musica, ma il nostro lavoro è fare musica.

Leggi anche:  C&T: “St.Luca Spenish - The Venetian Macao”

[embedyt] https://www.youtube.com/watch?v=wrXxfjOgKy0[/embedyt]

 

Qual è il brano che più vi piace di questo progetto?

Nex Cassel: Credo che “Tranquillo” contenga moltissime verità che purtroppo tutti noi constatiamo di continuo, molto spesso nell’ambiente musicale stesso, dove le promesse si sprecano, i complimenti, le pacche sulle spalle. Io sono fatto diversamente.
Er Costa: “Zona mia” a mani basse. Sarebbe stato fico fare il video ma non si è potuto.

In un momento storico come questo, dove il rap è giornalmente in tv e/o in radio, cosa ne pensate della scena italiana? C’è qualche artista della new school che vedete affine al vostro rap e con il quale collaborereste?

Nex Cassel: Di artisti new shool ce ne sono di validi, ma non sono d’accordo che il rap sia cosi tanto in tv e radio.
Er Costa: C’è parecchia gente valida ma in questo momento sto lavorando a roba molto personale e voglio finalizzarla da solo.

1088CA81 7549 4A9C 8DF0 324A8C3E33B0

Artwork by Mr Artshot

Suonerete “Doppio Taglio” in giro per il Bel Paese?

Nex Cassel: Per come sono andate le cose non credo, io nei miei live ho già portato alcuni pezzi e devo dire che alla gente piacciono, quindi continuerò a farli quasi tutti. Quando faccio i dischi penso sempre a realizzare materiale che funzioni dal vivo. Mi sono reso conto che alcuni pezzi della mia carriera non li voglio fare mai live anche se il pubblico li vorrebbe, per esempio i pezzi troppo seri o troppo cattivi, il live deve pure essere incazzato e potente, ma per me rimane una festa.
Er Costa: Ne sarei entusiasta ma sto ancora lottando per recuperare la mia forma fisica dopo il brutto incidente motociclistico che ho avuto. Ho provato a fare dei live messo così, e la gente sembrava divertirsi e apprezzare, ma io non tanto. Siamo usciti in ritardo con questo progetto aspettando che guarissi ma la convalescenza si è protratta e alla fine siamo dovuti uscire, ma non sono previsti live al momento. Tornerò sul palco quando avrò recuperato al 100%.

Leggi anche:  Barile e St Luca Spenish pubblicano Hashashin

Diamo uno sguardo al futuro. Cosa c’è nel futuro musicale di Er Costa, Nex Cassel e Spenish?

Er Costa: Io sto lavorando a del nuovo materiale di cui sentirete presto parlare. Molto presto.
Nex Cassel: Sicuramente la molta musica, che poi esca oppure no è relativo.

Conosci meglio

Classe '89, divoratore seriale di dischi e serie tv. Scrivo di rap per passione. Faccio l'hater per hobby.
Ti potrebbe interessare
Nuova uscita

Gionni Grano torna con l'album Cipriani

Nuova uscitaTop

Pray 4 Italy di Gionni Gioielli è su Spotify

News Ita

Nex Cassel pubblica Diserbanti freestyle

News Ita

Darko Mammana pubblica il video di Tashy

Iscriviti alla nostra Newsletter