Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

News World

Kendrick Lamar ha vinto il Premio Pulitzer per la musica: è il primo rapper della storia

kendrick damn damn

Kendrick Lamar ha vinto il premio Pulitzer per la musica con l’album “DAMN”, il suo ultimo (bellissimo) disco di inediti, presentato live durante il fortunato tour di quest’inverno di cui vi abbiamo anche dettagliatamente parlato in questo report. Il rapper diventa così il primo artista non appartenente al panorama della musica classica o jazz a ottenere questo importante riconoscimento.

La cerimonia di premiazione per i Pulitzer 2018 si è svolta oggi, lunedì 16 aprile, alla Columbia University di New York. Il comitato che assegna i premi ha definito “DAMN” “un lavoro che fotografa la complessità della vita per gli afro-americani”. Ecco le parole esatte:

“Recording released on April 14, 2017, a virtuosic song collection unified by its vernacular authenticity and rhythmic dynamism that offers affecting vignettes capturing the complexity of modern African-American life.”

Negli scorsi anni erano stati assegnati premi speciali ad artisti come Bob Dylan, Duke Ellington, George Gershwin, Thelonious Monk, John Coltrane e Hank Williams, ma nessun musicista “popular” aveva mai vinto un Pulitzer per la musica.

Bravo Kendrick!!!!!!!!!

Leggi anche:  Le corde giuste: dalla mente alla musica di Weet
Conosci meglio

Caporedattrice di questo incredibile portale. Nostalgica q.b., senza mai smettere di guardare al futuro.
Ti potrebbe interessare
Intervista

Mattak, una boccata d'aria fresca con Riproduzione Vietata

Intervista

Outsider: Blackson ci racconta il sogno grime di un ragazzo italiano

Intervista

Studio Murena, jazz e rap tra sperimentazioni e vita vera

Intervista

Rico Dallas e il Mashgraph vol.1: la riscoperta dei classici rap

Iscriviti alla nostra Newsletter