Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

News World

Le donne hanno dominato i Grammy Awards 2019

Presso lo Staples Center di Los Angeles, in California, si è svolta la 61° edizione dei Grammy Awards. Ciò che spicca tra i vincitori del 2019, è la predominanza di nomi femminili che a partire dal pop con Lady Gaga e Dua Lipa, attraverso l’hosting di Alicia Keys, hanno lasciato ben poco ai loro colleghi uomini. La categoria Rap e HipHop non è stata certo da meno. Cardi B si aggiudica il Best rap album, Invasion of Privacy, ottenendo così la soddisfazione di essere la prima solista donna a vincere in tale categoria. Non è l’unica a stabilire un primato nella sua categoria, This is america, infatti è a tutti gli effetti la prima canzone rap a vincere come Record of the Year, per l’enorme gioia di Childish Gambino. Si tratta di un pareggio, invece, quello che vede coinvolte King’s Dead di Kendrick Lamar, Jay Rock, Future & James Blake e Bubblin di Anderson .Paak, vincitrici entrambe della categoria Best Rap Performance. Drake si aggiudica il premio per Best Rap Song con God’s Plan, mentre H.E.R. si aggiudica il Best R&B Album con H.E.R.. Infine, anche i The Carters – coppia formata da Beyoncé e Jay-Z – portano a casa la statuetta per il Best Album Urban Contemporary con il loro Everyyhing Is Love.

Leggi anche:  Ascolta qui Revival, il nuovo disco di Eminem
Conosci meglio

Il mio primo incarico fu quello di costruire le navi che portarono gli Achei a Troia, ma con la crisi che c'è, ho preso a farne solo di carta e di dimensioni microscopiche. Assidua mangiatrice di lasagne e libri. Probabilmente sono l'anima gemella di Hannibal Lecter. Dite Mellon ed entrate.
Ti potrebbe interessare
Approfondimento

Saranno i beat Lo-Fi il nuovo trend del Rap italiano?

Approfondimento

lacasadelrap.com x Billboard Italia: ecco i contenuti da non perdere

Approfondimento

George Floyd: nell'America che brucia, Changes di 2Pac suona ancora attuale

News WorldTop

Lil Boat 3 è il nuovo album di Lil Yachty

Iscriviti alla nostra Newsletter