Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

Top

Mahmood, Soldi fa impazzire l’Europa: è pioggia di remix

mahmood 1

Siamo passati da Ti amo in tutte le lingue del mondo a Soldi in tutte lingue del mondo: Mahmood sta facendo impazzire tutta l’Europa dopo la sua partecipazione all’Eurovision 2019 – in cui si è piazzato secondo, vincendo, per la prima volta per il Belpaese, il prestigioso premio per la miglior composizione. Il vincitore del Festival di Sanremo 2019 sta, infatti, collezionando featuring e rivisitazioni della sua hit – prodotta originalmente da Charlie Charles e Dardust – da parte di artisti delle nazionalità più disparate: dalla Spagna, alla Finlandia, passando per la Svezia, la Russia e, ovviamente, anche l’Italia (e, no, non è la versione con Gué Pequeno presentata durante il Festival!).

La versione finlandese (in inglese) con Isac Elliot

Vincitore per due anni consecutivi del premio come miglior artista finlandese agli MTV Europe Music Awards (2013 e 2014), è un’icona pop finlandese di origini svedesi di appena 18 anni (sotto contratto dall’età di 11). La strofa di Isac (quella iniziale) è completamente in inglese, salvo poi il cimentarsi nella lingua italiana per il ritornello: un esperimento sicuramente interessante.

Soldi parla Spagnolo: il featuring di Maikel Delacalle

Ad accompagnare Mahmood in questa versione Pop Latino è Maikel Delacalle, pupillo della Universal Music Spain, versione iberica dell’etichetta discografica di Mahmood.

Leggi anche:  4/20, la playlist Spotify per il relax targata lacasadelrap.com

I tre remix elettronici: Benny Benassi, Vigiland e Denis First

Se pensavate che Soldi ci avrebbe accompagnato su tutti i lidi italiani di questa estate che avanza, non vi sbagliavate. Ma la sorpresa è che, grazie a questi tre remix, probabilmente sarà anche una delle canzoni più suonate nei club e nelle discoteche italiane e di mezza Europa. Benny Benassi è uno dei DJ italiani più conosciuti nel mondo, che ha collaborato con star dalla caratura internazionale quali Madonna, Mika e Britney Spears, e ha vinto un Grammy Awards con un remix dei Public Enemy; Vigiland è un progetto formato dai due DJ svedesi Claes Remmered Persson e Otto Pettersson; Denis First, invece, è un DJ e producer russo conosciuto per aver scalato le charts di tutta Europa con il singolo Shameless. Sicuramente questi remix danno una nuova linfa al brano originale rendendolo anche appetibile a chi solitamente non mastica musica urban, ma preferisce la musica elettronica.

Bonus: la versione olandese nella lingua dei segni

Last, but not least, per chiudere in bellezza, una versione per non udenti realizzata da Avrotros – organizzazione pubblica radio-televisiva dei Paesi Bassi, parte della Nederlandse Publieke Omroep – nella lingua dei segni olandese.

Conosci meglio

lacasadelrap.com è un portale focalizzato sul Rap ma attento anche a ciò che ne è affine, spaziando tra la cultura Hip Hop, la Black Music e la scena Urban. Vero punto di forza è l’attenzione verso aspetti solitamente meno approfonditi, come la scena emergente e quella femminile. Altra importante caratteristica è il suo staff eterogeneo e dislocato in tutto il territorio italiano, capace di valorizzare anche le realtà meno in vista.
Ti potrebbe interessare
8.3
Recensione

Famoso: l'incoronazione di Sfera Ebbasta ad icona mondiale

News ItaTop

Sfera Ebbasta: fuori ora Famoso, l'album più importante della sua carriera

Approfondimento

Lo stile non va a pile: le migliori collaborazioni tra brand di moda e rap, pt.1

Intervista

L'ultimo a morire, il realismo multietnico di Speranza

Iscriviti alla nostra Newsletter