Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

News Ita

Catena è Viva nel suo nuovo singolo

Catena 06 2019

Catena nasce a Napoli e a Napoli decide di intraprendere la carriera musicale, ad una sola condizione: mettere davanti al personaggio la propria voce.
Dopo una parentesi legata a Liberato, Catena ha rilasciato il brano Simme – leggi la nostra intervista – a cui da oggi fa seguito il singolo Viva. In Viva, la cantante narra la propria consapevolezza di essere donna e lo fa riprendendo la storia di tante donne, come quelle raccontate dal documentario Solo per farti sapere che sono viva, come Soukaina Jid Ahloud, donna saharawi segregata per 11 anni nelle prigioni del Sahara, o Mina Baalt anch’essa donna sahawi incarcerata e sottoposta ad ossessive minacce di stupro.
Il mood del brano Viva è allegro e spensierato, nonostante la complessità del pensiero che vi è dietro, per ricordare che i temi tristi e dolori non sempre è necessario affrontarli con amarezza, è necessario, spesso e volentieri, dare una scossa al sistema e cambiare le regole del gioco.Una donna canta di donne alle donne, una donna vuole raccontarci che oltre i soprusi e la violenza, là fuori c’è vita e da donne dignitosamente si deve vivere libere.

Leggi anche:  Liberato è tornato: ecco INTOSTREET
Conosci meglio

Superstite del forum, qui scrivo ancora con la passione di un utente. Con un focus sul panorama italiano, più che scrivere di rap lo ascolto e lascio spazio ai suoi protagonisti.
Ti potrebbe interessare
Approfondimento

Liberato visto da Gianni Valentino

Intervista

La spontaneità alla base del Rap: SLVTR x Nebbia, l'intervista

TopNews Ita

Liberato firma la colonna sonora di Ultras

News Ita

Catena si congeda con Storia d’ammore prodotto dai Rubik Beats

Iscriviti alla nostra Newsletter