Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

News Ita

Rayan racconta la sua Palestina in Haram

IMG 9460

Haram è il titolo del nuovo singolo del giovane rapper Rayan. Classe 1998, Rayan è uno dei prospetti più giovani del roster Gold Leaves Academy. L’etichetta vicentina formata da DJ Ms – dj di Nitro – permette sempre più a nuove  talentuose leve di esprimere al meglio il proprio potenziale. Nel singolo Haram, Rayan si mette in gioco a livello personale riportando nei versi quella che è la sua storia personale e familiare. Si tratta della complessa storia di un giovane italo-palestinese e di come quest’ultimo veda la Palestina attraverso i suoi occhi. Haram è interamente prodotto da 4Handz e arricchito dal featuring di Intifaya. Nel brano le liriche di Rayan oscillano tra l’ammaliato e il malinconico, tra l’amore per questa terra e la rassegnazione davanti ai troppi problemi che la affliggono. Il video di Haram, girato in Palestina, è stato realizzato da Filippo Bano e Roberto Graziano Moro. Il progetto è accompagnato anche da un documentario – che uscirà in un secondo momento – e dagli scatti dello stesso Moro, che documentano il viaggio di Rayan e del team Gold Leaves Academy. Il gruppo non si è limitato a scegliere una location d’effetto per il video, ma si è immerso a trecentossessanta gradi in una cultura incredibile.

Leggi anche:  Machete Aid on Twitch per supportare la musica italiana
Conosci meglio

Studente, accanito lettore, alla continua ricerca di creatività. Ho una mentalità diversa da chi tergiversa.
Ti potrebbe interessare
News Ita

Rayan e Intifaya pubblicano Cash O'Clock Remix

Approfondimento

lacasadelrap x Billboard Italia: Summer 2020 Recap

7.5
Rewind

"Danger" di Nitro: rewind sul rapper metallaro (che fa tanto il nerd)

Approfondimento

2020: i migliori dischi italiani (finora)

Iscriviti alla nostra Newsletter