Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

News World

Joy Crookes pubblica il singolo Anyone But Me

joy-crookes

L’artista neo-soul Joy Crookes, che è stata nominata al Brit Award Rising Star 2020, ha pubblicato lo scorso 10 aprile il suo nuovo singolo Anyone But Me, un pezzo coraggioso dove ci parla della sua lotta personale con la depressione. 

Joy, nata a sud di Londra da madre bengalese e padre irlandese, è senza dubbio una delle artiste più interessanti ad emergere nella scena musicale degli ultimi anni. La sua voce, delicata ma allo stesso tempo roca, si unisce perfettamente al suo stile sofisticato e pieno di soul, aggiungendo suoni di chitarre melodiche, vigorosi strumenti a fiato, stralci di pianoforte e intriganti percussioni trip-hop, che trovano un posto perfetto nel suo sound coinvolgente.

joy-crookes

Joy alla tenera età di 21 anni ha già impressionato molti con il suo modo di scrivere e comporre insolente e impavido, molto più avanti della sua età anagrafica, pur rimanendo molto umile affermando la sua voglia di migliorare e diventare un’autrice più esperta.

Tanti l’hanno già paragonata ad artiste leggendarie quali Amy Winehouse e Lauryn Hill, anche se Joy manifesta uno stile individuale e fresh di questi anni.

Anyone But Me è una interpolazione creativa di Love Me Or Leave Me di Nina Simone.

Combattendo i suoi demoni interiori, la voce di Joy si dispera per raggiungere una pace mentale, navigando su versi carichi di dolore.

Love me or leave me and let me be lonely

Inside my head, there’s a voice that controls me

I’d rather be somewhere else with anyone but me

Oh, love me or leave me and let me be lonely

Been down so long now that happy is holy

I’d rather be somewhere else with anyone but me

La sua abilità nell’essere vulnerabile e innocente funziona molto bene con la produzione blueseggiante. Raramente capita che gli artisti si aprano così apertamente riguardo la loro sanità mentale. Questo pezzo influenzato dall’artista e la sua lotta personale contro i suoi demoni mentali, è di incoraggiamento verso gli altri che soffrono dello stesso stato, di aprirsi e parlare della loro sofferenza.

Leggi anche:  Jay-Z - "The Story Of O.J." (Video)

Dopo aver pubblicato tre EP in tre anni e questo singolo importante, forse è arrivato il momento per Joy di  regalarci il suo primo album, speriamo al più presto.

Ti potrebbe interessare
9.0
Rewind

The Miseducation of Lauryn Hill compie 22 anni

8.2
Recensione

Teyana Taylor, "The Album": lo splendore della vulnerabilità

News WorldTop

È fuori The Album di Teyana Taylor

Intervista

JB Made It, il produttore che ha esportato il drill inglese

Iscriviti alla nostra Newsletter