Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

News Ita

Rose Villain pubblica il singolo Il diavolo piange

ROSE VILLAIN foto 2 b

Dopo la pubblicazione di Bundy, il primo pezzo in italiano dell’artista, Rose Villain è fuori dal primo maggio 2020 con il singolo Il diavolo piange (Arista/Sony Music Italy), un pezzo trap con influenze cloud rap che parla di desiderio e possessione. Prodotto da SIXPM, usando synth analogici vintage e 808 distorte, il brano è stato scritto da Rose per lui nel loro home-studio di New York.
Queste nuove pubblicazioni sono la perfetta cornice per una presentazione “cattivissima” del nuovo progetto targato Machete.

Dal 7 maggio è disponibile anche il video del brano, ambientato interamente a New York e diretto da Joe Mischo aka Brume, regista di Los Angeles. La storia vede Rose alle prese con una figura un po’ inquietante, che rappresenta il Diavolo. Tra i due c’è un rapporto quasi di affetto e, in quel mondo infernale, lei fluttua e si muove nello spazio in maniera spettrale. Il video è metaforico, rappresenta i demoni che si hanno dentro e che spesso prendono il sopravvento sulla nostra vita o che, per quanto si possa provare a scappare, diventano parte di noi. Nelle ultime scene Rose trova il modo di uscirne ma sta allo spettatore decidere se ora è libera, se tornerà punto e a capo o se l’immagine che si scorge nella sua ombra è quello in cui si è trasformata.

Leggi anche:  Guè Pequeno è fuori con il video di "Milionario" insieme a El Micha
Conosci meglio

Superstite del forum, qui scrivo ancora con la passione di un utente. Con un focus sul panorama italiano, più che scrivere di rap lo ascolto e lascio spazio ai suoi protagonisti.
Ti potrebbe interessare
News Ita

Blind e Giaime: il titolo del loro singolo è Triste (prod. SIXPM)

NewsTop

BUS – Bollettino Uscite Settimanali del 30 luglio 2021

Nuova uscitaTop

Emis Killa pubblica il mixtape Keta Music Vol.3

Nuova uscitaTop

Don Joe, fuori ora l'album MILANO SOPRANO, con Marracash, Guè Pequeno, Emis Killa, Massimo Pericolo e tanti altri!

Iscriviti alla nostra Newsletter