Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

News Ita

Da Matera a Minneapolis in 8:46 minuti per George Floyd

black drama

In data 19 giugno è stato pubblicato I can’t breathe, il nuovo singolo di Gianluca Di Pede (a.k.a Black Drama). Il rapper materano ha fatto molto parlare di sé nella scena underground italiana – leggi il nostro articolo per approfondire: ha 28 anni e si sta affermando nel contesto meridionale poiché vanta diverse collaborazioni importanti sia a livello locale che a livello nazionale.

Il pezzo punta a condannare ogni forma di violenza portata avanti dalle forze dell’ordine: oltre al caso George Floyd, Black Drama ci porta alla memoria i tanti casi italiani che hanno visto la morte, dettati da un abuso di potere da parte delle forze dell’ordine – un esempio è chiaramente il caso di Stefano Cucchi.

Il brano si figura come un racconto in terza persona e riesce, ancora una volta, a coinvolgerci nelle strazianti storie di soprusi ai danni di vittime innocenti.

Leggi anche:  Razzismo: cosa ci insegna "Lo Straniero" dei Sangue Misto
Conosci meglio

La musica mi accompagna sin dall'infanzia. Ho studiato la musica classica e lavorato sull'elettronica. Ogni suono è un colore sulla tela della quotidinità: "una vita senza musica non è vita."
Ti potrebbe interessare
News Ita

Dani Faiv ripercorre il 2020 nel brano Anno zero

News Ita

Fuori il video Nero Su Bianco dei 99 Posse

IntervistaLadies First

Oumy pubblica Collaboration, un inno alla fratellanza

Approfondimento

"Il cuore più buio" di Nelson George: il racconto delle tenebre d’America

Iscriviti alla nostra Newsletter