Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

News Ita

“Eclissi” è il nuovo viaggio degli Studio Murena

studio_murena_eclissi

Dopo il singolo Marmo dello scorso luglio, la formazione milanese Studio Murena presenta oggi, 2 ottobre, il quarto brano in studio, Eclissi, per Costello’s Records con distribuzione The Orchard.

ECLISSI, insieme ai primi singoli (PasswordArpa e Tamburo e la cover di Flashing Lights di Kanye West, arrangiata dai Badbadnotgood e proposta in versione live) continua ad accendere i riflettori sugli Studio Murena, che hanno già destato l’interesse di realtà come Casa Bertallot e di artisti come Ghemon, che li include in una playlist dedicata alla nuova scena su Tidal.

Il gruppo ha ricevuto apprezzamenti e critiche positive da addetti ai lavori e ascoltatori, stimolando una forte curiosità per il prossimo album ufficiale in arrivo. Con Eclissi, la band conferma la propria agilità nella composizione strumentale fra jazz, funk e hip hop, su un ritmo sostenuto e rinforzato da energici e vertiginosi concetti in rima nel rap serrato del testo.

Il progetto nato nel 2018  si compone di cinque talentuosi musicisti del conservatorio: Amedeo Nan (chitarra elettrica), Maurizio Gazzola (basso elettrico), Matteo Castiglioni (tastiere e synth), Marco Falcon (batteria) e Giovanni Ferrazzi (elettronica, sampler). Alla formazione si unisce l’MC Carma (Lorenzo Carminati), che arricchisce la proposta del gruppo con le sue particolari capacità nel comporre rime elaborate e strofe di matrice conscious.

Sotto un cielo di stelle cupe, affidiamo la guida al solo bagliore che sferza la superficie tangibile, rivelando la percezione di una realtà alternativa”

Dal 13 ottobre è inoltre disponibile il video ufficiale di Eclissi su YouTube.

Leggi anche:  Studio Murena pubblica Long John Silver
Conosci meglio

lacasadelrap.com è un portale focalizzato sul Rap ma attento anche a ciò che ne è affine, spaziando tra la cultura Hip Hop, la Black Music e la scena Urban. Vero punto di forza è l’attenzione verso aspetti solitamente meno approfonditi, come la scena emergente e quella femminile. Altra importante caratteristica è il suo staff eterogeneo e dislocato in tutto il territorio italiano, capace di valorizzare anche le realtà meno in vista.
Ti potrebbe interessare
Intervista

Studio Murena, jazz e rap tra sperimentazioni e vita vera

Nuova uscita

Lo Studio Murena pubblica l'omonimo album Studio Murena

News Ita

Studio Murena pubblica Long John Silver

News Ita

Marmo, ecco il terzo singolo del collettivo Studio Murena

Iscriviti alla nostra Newsletter