Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

News World

Ghetts e Skepta confermano: il grime inglese è ancora vivo

ghetts and Skepta

Il Grime inglese esiste ancora?  Alla domanda è stato fornita una risposta affermativa più che eloquente, dai “ boss” del grime  Ghetts e Skepta, che hanno dimostrato che il grime è ancora vivo nella scena inglese più che mai, con il loro nuovo singolo IC3.

Recentemente, abbiamo visto Ghetts collaborare con Jaykae con Mozambique assistito da Moonchild Sanelly, mentre Skepta ha lavorato su pezzi grime come Red Card con BBK e Sniper con D Power. Ma questa collaborazione si aspettava ormai da tempo (chi ricorda lo scontro Ghetts vs Skepta nel 2008?).

IC3, che è anche il codice della polizia britannica per identificare i neri, vede le due leggende liriche tornare indietro sulla produzione ipnotizzante di Ten Billion mentre rivendicano quel codice con orgoglio. Hanno anche aggiunto alcune barre classiche alla fine per buona misura.

Ghetts ha lasciato un piccolo messaggio sui suoi social ieri, lasciando i fan a bocca aperta per quello che significava tutto questo, solo per offrire uno dei team-up più forti dell’anno.

Leggi anche:  Bullet From A Gun e Greaze Mode di Skepta
Ti potrebbe interessare
Nuova uscita

Skepta pubblica l'EP All In

News WorldTop

Young Thug dirige Slime Language 2: il joint album di Stoner Life Records

Nuova uscita

Ghetts ci stupisce con Conflict of Interest

Nuova uscita

Tyron: le due facce di slowthai

Iscriviti alla nostra Newsletter