Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

Recensione

Headie One presenta “Edna”, una rivoluzione per la drill UK

headie_one_edna_cover

L’attesissimo album di debutto di Headie One, Edna, pubblicato lo scorso 9 ottobre, è una rivoluzione completa sia per la scena drill inglese che per la vita personale del rapper.

Da quando la sua carriera musicale è iniziata, circa sei anni fa, la produzione di Headie One è stata a dir poco prolifica. Nel corso dei suoi otto mixtape, l’MC di Tottenham (zona nord di Londra) è passato dai Drillers X Trappers, sostenuto da Kenny Allstar, al successo di quest’anno, GANG, produzione dell’acclamato Fred Again. I suoi testi affrontano costantemente la dura realtà del crescere nella famigerata zona delle case popolari di Broadwater Farm, a nord di Londra, del traffico di droga e dei momenti passati in prigione. Un sottile equilibrio tra musica e strada gioca in tempo reale; Headie è stato rilasciato dalla prigione solo questo aprile per possesso di armi da taglio. 

Edna entra nel panorama musicale in un momento di punta per la drill inglese, nonostante il furore morale che ancora attornia il genere: il suo suono crudo e futuristico è in crescita inarrestabile. Produttori britannici come 808Melo, AXL beats e JB Made It sono diventati stratosferici negli Stati Uniti, realizzando successi per Drake, Travis Scott e il defunto, grande Pop Smoke. 

L’album raccoglie 20 tracce, prodotte in modo impeccabile, inconfondibilmente modellate sulla scuola di pensiero e stile di Drake. Basta solo dare un’occhiata all’elenco dei produttori e delle collaborazioni di Edna per rendersi conto che Headie One vuole dimostrare di essere un rapper internazionale di alto livello al suo debutto.

Leggi anche:  PARTYMOBILE: gli alti e i bassi di PARTYNEXTDOOR

Strumentali

L’intero album è inondato di melanconici ritmi trap in tonalità minore, requisiti essenziali dell’hip-hop moderno dei giorni nostri. Hear No Evil, con Future, sposa i suoni dei piatti tremolanti con basso minaccioso della produttrice canadese Wondagurl, protetta di Travis Scott,  rinforzato da una strumentale dal suono molto costoso.  F U Pay Me con Ivorian Doll, è una produzione di classe di Kenny Beats, alias il produttore statunitense più richiesto in questo momento. 

E poi, ovviamente, c’è il pezzo di Only You Freestyle con un ragazzo di nome Aubrey Drake Graham. Headie One potrebbe già essere il campione in carica di drill, ma non si può negare che un sigillo di approvazione da Champagne Papi sia il coronamento della conquista transatlantica di Edna, una garanzia in più. Da sempre anglofilo, Drizzy è sempre più in forma, ostentando la sua familiarità con la cultura britannica, citando nelle sue strofe il nome di Maya Jama (ex super fidanzata di Stormzy)“Yo Chubbs might jam next youth for a chain – And give it to a sweet one, call that Maya Jama”. La parte migliore, però, è il seguito di Headie: un’esercitazione disinvolta che si trasforma rapidamente in un gioco di parole a cascata, accompagnato dalle ossessive battute corali del produttore M1 e dagli 808 scorrevoli. 

Headie one 1

Testi

Nella prima traccia dell’album, Teach Me, sentiamo fortemente quanto Headie sente l’assenza della madre, guardando indietro alla giovinezza turbolenta di Adjei nella non facile zona di Tottenham, con una sorella e un padre che hanno lottato faticosamente mentre il figlio usciva dai binari. L’atmosfera del piacevole Princess Cuts featuring Young T & Bugsey, trae ispirazione dalla dancehall: il titolo si riferisce a un tipo di diamante. Nel video, Adjei sorride, ballando allegramente. Spesso, in Edna, Headie One sembra intrappolato tra la sua nuova vita e quella vecchia. Questo dilemma è esplorato in Music x Road, e suona ancora di più nella inquietante Bumpy Ride con M Huncho:

Leggi anche:  Save Me è il nuovo EP di Future

 

Music and road, still I can’t decide
I was on the wing eatin’ mash and pie (One)
Looked in the judges’ eyes, I took that oath, I lied (One)
Hit the strip and colly, couldn’t do both, I tried (Turn, turn)
Street qualified, grow more on the field, that’s science 

 

In The Light, il rapper riflette sui sistemi sociali che non funzionano, ma è in Edna watching over me, Breathing e Cold che va oltre, accusando apertamente il governo inglese di essere stato uno degli artefici principali del degrado giovanile nelle innercity inglesi.

Oltre a far sentire viva la sua voglia di emergere in America, in questo progetto l’artista onora le origini del drill e approfondisce ampiamente il rap consapevole. Edna è una rappresentazione in gran parte giocosa della musica popolare britannica di oggi. Try Me è il secondo duetto di Headie con il compagno di Tottenham Skepta, una traccia rimbalzante del future grime. L’umorismo britannico incontra l’onda trap in 21 Gun Salute con Young Adz di D-Block Europe, una traccia che racchiude l’impressionante versatilità di Headie.

My lifestyle’s wonderful (One)
My future is colourful (One)
Why they so miserable? (One)
They come like Miss Trunchbull (Turn, turn)
Bro stepped out with a Glock 19, I feel untouchable
Bad B talk like she wanna be wifey, I can’t put my trust in you (Told me turn, ayy)

Triple Science è una rapida risposta a tutti i suoi haters: sputi caotici e furiosi davanti a suoni snares implacabili, mentre l’MC lotta per fare pace con il suo passato.

Leggi anche:  Dr. Wesh ci parla dei suoi Pazienti: l'intervista
Headie one

Stile

Appoggiato da un featuring di classe, Drake, Edna sembra destinato a diventare la vera svolta di Headie One. Il progetto offre 20 tracce, che sfoggiano diverse influenze di R&B-trap-drill-afrofusion-dancehall; una propria vena pensosa e consapevole di inventario musicale che pulsa attraverso questo album.

Edna è un progetto con lo stile da star del rap, fatto rigorosamente secondo i termini di Headie One. È un passaggio al mainstream, senza dimenticare dove tutto è iniziato. Dove altri artisti soccombono alle tendenze di imitazione, Headie incide ogni tipo di traccia con il suo stile vocale distintivo. Come rapper, Headie rimane del tutto imprevedibile: gran parte del suo successo può essere fatto risalire alle sue capacità di scrittore chiaro, diretto, economico e contemplativo.

8.0

Headie One - "Edna"

"Edna" arriva direttamente al numero 1 della classifica ufficiale degli album, diventando il primo album di debutto rap britannico ad arrivare al primo posto quest'anno. Questa è la prova che Headie One sia l'inconfondibile "Re del Drill" globale, e molto altro ancora.

Strumentali

8.0

testi

8.0

Stile

8.0

Pro

  • ricco di collaborazioni con i più grandi artisti della scena rap americana e inglese
  • un misto tra rap consapevole e rap moderno
  • un album da ascoltare in loop

Contro

  • un album che poteva arrivare prima
Ti potrebbe interessare
8.5
RecensioneRewind

Childish Gambino: "Awaken My Love" compie 4 anni

News WorldNuova uscita

Wish Me Luck: ecco il nuovo EP di Scribz Riley

8.3
Recensione

Famoso: l'incoronazione di Sfera Ebbasta ad icona mondiale

News WorldNuova uscita

French Montana pubblica l'album CB5

Iscriviti alla nostra Newsletter