Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

News Ita

Deriansky pubblica il video ufficiale di Polansky

Deriansky

Il 4 dicembre 2020 viene pubblicato per Asian Fake / Sony Music il video di Polansky. Si tratta di un singolo estratto da Qholla, primo album ufficiale di Deriansky, che aveva fatto il suo esordio nelle chart italiane lo scorso 27 novembre.

Polansky sta per la macchina Polo della Volkswagen (nella compagnia di Wozza quasi tutti avevano quella macchina ed era diventata il loro marchio di fabbrica). È un banger, la produzione si avvicina alla trap “metallica”, mi sono ispirato a SOPHIE, artista molto sperimentale.

Deriansky ci racconta così questa sua traccia della quale oltre che interprete è anche produttore, come d’altronde lo è stato per tutto il progetto discografico. Il video tuttavia, è girato da Giorgio Cassano, Vittoria Elena Simone e Iacopo Barattieri sotto la direzione artistica di Nic Paranoia. Lo scenario che ci viene presentato è quello dell’interno di una un’autofficina, luogo volutamente scelto così da poter ricalcare il concept del disco pur applicando un filtro crudo e sintetico.

Leggi anche:  BUS - Bollettino Uscite Settimanali del 25 giugno 2021
Conosci meglio

Il mio primo incarico fu quello di costruire le navi che portarono gli Achei a Troia, ma con la crisi che c'è, ho preso a farne solo di carta e di dimensioni microscopiche. Assidua mangiatrice di lasagne e libri. Probabilmente sono l'anima gemella di Hannibal Lecter. Dite Mellon ed entrate.
Ti potrebbe interessare
NewsTop

BUS – Bollettino Uscite Settimanali del 9 luglio 2021

NewsTop

BUS - Bollettino Uscite Settimanali del 25 giugno 2021

Intervista

Deriansky racconta Qholla: l'ansia come forza motrice

News Ita

Deriansky pubblica Qholla, il suo esordio musicale che parla dell'ansia

Iscriviti alla nostra Newsletter