Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

Nuova uscita

Gorilla Sauce: l’immaginario di Scorsese in Bravi Picciotti Mixtape

Gorilla Sauce Bravi Picciotti Mixtape copertina

Il collettivo palermitano Gorilla Sauce pubblica il giorno di Natale Bravi Picciotti Mixtape.

Il progetto musicale gioca sui continui riferimenti a Quei bravi ragazzi, monumentale film di mafia diretto da Martin Scorsese, vincitore di un premio oscar. L’obbiettivo del progetto è ricreare l’atmosfera tipica dei mixtape americani e di adattarla a un contesto diverso, come quello di Palermo. I Gorilla Sauce ci hanno visto lungo perché non c’era collegamento migliore di un film che parla di italo-americani.

I rappers coinvolti sono Chef Monkee, Nevra, Issel e Frank Popa, che si alternano brano dopo brano senza mai perdere il filo conduttore della “trama”. 

Bravi Picciotti Mixtape contiene 23 tracce dalle sonorità variegate. Si passa da un sound trap, all’hip-hop, alla drill fino a canzoni più melodiche. Sono molti i brani con intermezzi in dialetto, che rendono ancora più veri i riferimenti cinematografici e al territorio.

I produttori principali, membri di Gorilla Sauce, sono Valentino, Alex 3o5 e Yahweh. Nel mixtape è dato spazio a diversi artisti siciliani, tra cui Robson De Almeida, Pacino, Mated, Jelo, Resla, 091, Push-Over, Gielle, Yannick Tiolo, Dugno e Genia.

Che io mi ricordi ho sempre voluto fare il rapper
Per me fare il rapper è sempre stato meglio che fare il Presidente degli Stati Uniti

Bravi Picciotti (Intro) – Gorilla Sauce
Leggi anche:  Pezzo / Commerciale: il doppio singolo di Chef Monkee
Ti potrebbe interessare
News

BUS – Bollettino Uscite Settimanali del 19 novembre 2021

News Ita

Yahweh anticipa il suo EP con la pubblicazione di Cattiva

News Ita

Rkomi pubblica il video ufficiale di Ho spento il cielo

Intervista

Bravi Picciotti: il citazionismo dei Gorilla Sauce

Iscriviti alla nostra Newsletter