Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

News Ita

Heisenberg, il cambiamento necessario di Prodest

IMG 20210328 WA0015

Dai sempre le spalle a chi mai sente, se serve perché hai sete, cambia tutto alla Heisenberg”, così Prodest, nel suo ultimo singolo Heisenberg esorta a un cambiamento radicale. Il nuovo brano in uscita per Dreki agency, distribuito da Artist First e prodotto da Flavio Zen è un crossover tra chitarre elettriche campionate e sonorità che strizzano l’occhio alla trap. L’aggressività delle strofe si combina con le melodie più leggere del ritornello, spingendo a uno stravolgimento interiore e creando una mimesi emotiva tra l’ascoltatore e l’autore. Con Heisenberg, Prodest racconta che soltanto chiudendo la porta a chi rappresenta un impedimento si può cambiare davvero.

Artista romano classe ’95, Prodest inizia a scrivere i suoi primi testi nel 2014. L’anno seguente si trasferisce a Bologna e qui dà avvio al sodalizio con il collettivo Novasept, da cui nascono alcuni brani e il suo primo album, Bangerhood, fuori con Buster Quito. Nel 2017 comincia la fertile collaborazione con dj Fastcut con la traccia Demoni, insieme a Brain Fno e Sgravo, contenuta nell’album Dead Poets 2.

Instancabile, in continuo lavoro e perfezionamento, Prodest è assetato di esplorazione interiore ed è sempre alla ricerca di stili diversi. Il viaggio lo conduce alla scoperta del sound inglese della Grime. L’incontro con questo nuovo genere e la comunione di intenti con Omega Riot generano quindi nel 2019 i Grime Spitterz, un duo che vede all’attivo diversi singoli come From Uk To, Far Away e Ma che stai a di’!

Leggi anche:  Si chiama Naruto Uzumaki il nuovo singolo di Flavio Zen
Ti potrebbe interessare
News Ita

Si chiama Naruto Uzumaki il nuovo singolo di Flavio Zen

News Ita

Flavio Zen e la sua "Digital Religion" sbarcano su Musicraiser

Iscriviti alla nostra Newsletter