Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

Nuova uscita

AJ Tracey si gioca il secondo album con Flu Game

AJ tracey

Negli ultimi anni, il Regno Unito è stato senza dubbio il punto centrale degli artisti che spingono i confini e amalgamano i generi. Il rapper di West London AJ Tracey certamente ne è un esempio, è riuscito a fluttuare tra generi e artisti, pur mantenendo il suo status di artista indipendente. Aj Tracey il 16 Aprile ha pubblicato il suo secondo album Flu Game, rafforzando questa narrazione: quella di un artista che vola sopra il resto del paese, raggiungendo confini diversi.

Questo progetto prende il titolo dal soprannome attribuito alla famigerata partita di basket del 1997 tra i Chicago Bulls e Utah Jazz, quando Michael Jordan si ammala per intossicazione alimentare, ma in qualche modo riesce a portare i Chicago Bulls alla vittoria della serie di playoff e consolidandosi come una delle squadre più grandi della storia NBA. Questo paragone con Michael Jordan è il significato narrato nell’album, di quando si  attraversano momenti difficili, ma bisogna sempre assicurarsi di concentrarsi nell’andare avanti lo stesso cercando di rompere i confini. Belle le collaborazioni che lui ama molto, con gli artisti Digga D, Mostack, Mabel, T-Pain e Kehlani.

Leggi anche:  Eminem, N.E.R.D. , Brockhampton e i Run The Jewels nella prima puntata dell'anno di Passepartout
Ti potrebbe interessare
News WorldNuova uscita

Bas ci regala il suo quarto album We Only Talk About Real Shit When We’re Fucked Up

News World

Top Luglio 2023: il meglio delle uscite URBAN internazionali

NewsNews World

Top Marzo 2023: il meglio del rap internazionale

News

Eminem: "Is This Love (09)" arriva in radio

Iscriviti alla nostra Newsletter