Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

Nuova uscitaTop

Rkomi è in gran forma nell’album TAXI DRIVER

Rkomi

Rkomi si prende l’attenzione della scena lanciando il 30 aprile l’album TAXI DRIVER, uscito per Island Record/Universal Music Italia.

Se siete dei fan accaniti del rapper milanese, non perdetevi la recensione realizzata da noi de lacasadelrap.com!

L’artista è al terzo album ufficiale, dopo Io in terra e Dove gli occhi non arrivano.

Da quando ha iniziato a fare musica nel 2016, Rkomi ha sperimentato molto e si è evoluto. Agli esordi si è fatto conoscere come rapper, insieme a Tedua e ai ragazzi di Zona 4 Gang. Successivamente si è approcciato a sound variegati e più melodici.

Taxi Driver rappresenta il risultato della crescita dell’artista, che crea un unione tra stile hip-hop e cantautorato. Sono costanti suoni di strumenti come le chitarre, alternati a basi più urban.

Il titolo rappresenta un concept ben preciso. Come nel omonimo film di Scorsese, Rkomi si mette nei panni di un tassista che accompagna i suoi ospiti in un tour notturno della città. Nel viaggio egli percepisce ogni vibrazione, positiva e negativa della metropoli e la racconta attraverso la musica.

Rkomi pubblica un progetto di 14 tracce, arricchito dalla presenza di 11 featuring. In Taxi Driver troviamo artisti dal background e dalle caratteristiche completamente diversi, che contribuiscono a dare colore ad un album variegato. Ci sono Sfera Ebbasta, Ernia, Chiello FSK, Roshelle, Tommaso Paradiso, Gazelle, Irama, Gaia e Tommy Dali, Ariete e Dardust.

Leggi anche:  Flow Fest 2018, il festival itinerante dedicato alla musica urban. Scopri come vincere i biglietti!

Qui sotto potete vedere il visual video di 10 RAGAZZE feat Ernia

Ti potrebbe interessare
News Ita

Il palombaro di Manuel è un viaggio emozionale

Approfondimento

Paola Zukar, Una storia italiana (2.0) tra rap, trap e drill

Nuova uscitaTop

Don Joe, fuori ora l'album MILANO SOPRANO, con Marracash, Guè Pequeno, Emis Killa, Massimo Pericolo e tanti altri!

Intervista

Don Joe racconta Milano Soprano: è il melting pot musicale?

Iscriviti alla nostra Newsletter