Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

Approfondimento

TikTok: una nuova piattaforma di streaming musicale?

TikTok

E chi lo sa, il titolo era solo per attirarvi in questo articolo che ho deciso di partorire l’altra notte dopo aver realizzato di aver salvato sul profilo TikTok tanti suoni quanti video. Avrò passato mezz’ora di tempo a riascoltare in loop pillole di brani, che durano da un minimo di 5 secondi ad un massimo 1 minuto per brano, per poi finalmente decidermi a cercarli su YouTube. E da lì mi sono chiesta, ma quanta gente come me viene in contatto con artisti e canzoni, nuove o vecchie, grazie a questa piattaforma? Non ho le competenze per fare un’analisi di mercato, tantomeno so prevedere il futuro, ma stando al benessere digitale del mio dispositivo, spendo circa 3 ore al giorno su TikTok, dunque, in questo articolo mi limiterò a illustrarvi quali sono i principali trend, le canzoni del momento, i numeri e beef 3.0.

Comincio col presentare uno dei trend più particolari di questa piattaforma. Ad un certo punto spopola Caterina Valente con la canzone Bongo cha cha cha del 1960. Vabbè, ma alla fine l’italiano è nostalgico, ancora si sente Vasco Rossi. E invece qua si parla di un evento che ha coinvolto TikTok a livello mondiale! Quando dico mondiale parlo di numeri come 2,6 milioni di video presenti in piattaforma con questo suono e oltre 1,2 MILIARDI, di visualizzazioni per l’hashtag correlato. Ma come ha fatto una piattaforma, che si è sviluppata da Musical.ly (come tutt’ora viene salvata nella cartella di sistema del vostro telefono), a trascinare oltreoceano qualcosa che non fosse Pasta e fasule song? (o Sfera Ebbasta, se sei uno di quelli che ci ha creduto davvero… tipo noi).

Leggi anche:  È sempre bello trovare la propria dimensione, Coez docet

TikTok e l’amore per l’old school

Questo social ha avuto l’abilità di riportare in vita grandi classici come Gangsta’s Paradise di Coolio e brani storici tra i quali non possiamo non citare It’s Tricky dei RUN DMC, e qui parliamo del 1986. Potrà sembrare una data non così lontana per molti ma, se pensiamo che l’utente medio ha un’età compresa tra i 16 e i 24 anni (cioè persona nate non prima del 1997), possiamo cominciare a capire come una semplice app nata per fare video in playback su delle canzoni, stia mettendo le basi per creare un nuovo scenario di diffusione musicale.

Oppure, c’è uno dei miei brani preferiti di sempre, Fack di Eminem, pubblicato nel 2005, nettamente più recente dei RUN DMC, ma pur sempre risalente a 16 anni fa, cioè alla data di nascita dell’età minima dell’utente medio di TikTok. Ora, vorrei spendere due parole riguardo il marasma che ha suscitato questa canzone tra i giovanissimi, che da qui in avanti chiameremo Gen Z, vs come i meno giovanissimi, che da qui in avanti chiameremo Millennials, hanno risposto. Semplificando all’osso la questione. la Gen Z ha provato a cancellare tutta la “cultura” di Eminem, perché la ritenevano troppo offensiva. Poi un giorno, freschi freschi di DaD, hanno ascoltato questo singolo ed improvvisamente tutte le accuse che avevano rivolto al rapper di Detroit per misoginia e omofobia, sono decadute. Come hanno reagito i Millennials? Vi lascio la gif qui, che ve lo spiega.

Leggi anche:  Clara, in Bilico nel suo nuovo brano

P.S. so che per molti potrà sembrare assurdo che ci sia stato realmente un movimento volto alla cancellazione di Eminem, per questo vi lascio il link a due siti, Huffington Post e Forbes che hanno forse trattato l’argomento in maniera più seria di come stia facendo ora io, perché onestamente sto ancora ridendo.

Al livello nazionale invece, che peso ha TikTok nel panorama artistico?

In redazione spesso ci vengono inviati comunicati stampa nei quali, tra le piattaforme social come Spotify, SoundCloud e Instagram, compare anche la stessa TikTok. Dunque non si tratta solo di un fenomeno che interessa la musica al di fuori del nostro bel paese. Un esempio può essere Leon Faun con Occhi lucidi, che ha portato alla creazione di una moltitudine indefinita di video, dando il via ad un vero e proprio trend. Parlando in termini di numeri sono presenti ben 43mila video eseguiti con questo suono. Nuovamente, al livello italiano troviamo Madame che con il brano Voce si trova mezzo gradino sopra Leon Faun con ben 47.600 video registrati. Ed ancora in termini di hashtag, Supercalifrigida, brano del 2013 di Mudimbi sta a quota 901mila visualizzazioni (purtroppo di questo brano, sulla piattaforma, non è presente il suono originale, pertanto non so dirti quanti video siano stati fatti al riguardo).

Leggi anche:  DJ Khaled, una squadra stellare per l'album Khaled Khaled

Avrei tantissime altre cose da dire, tipo che ho scoperto che Toxic di Britney Spears sta benissimo con Body di Russ Millions ma anche con Feel Good Inc. e di nuovo con Dragula di Rob Zombie, o di come Stayin’ Alive dei Bee Gees si sposi perfettamente con In da Club di 50 cent, ma non credo che molti siano effettivamente arrivati fin quaggiù a leggere, quindi mi sembra inutile continuare a scrivere, anche perché potrei andare avanti a parlare di almeno altri 8 mashup coattissimi che vi farebbero morir dal ridere.
In conclusione è lecito chiedersi: TikTok sorpasserà Spotify e diventerà una nuova piattaforma di condivisione musicale? Riuscirà a vincere su Instagram per la quantità di fondoschiena mostrati? Sarà in grado di tenere testa a Facebook e accogliere in sé tutti i Boomer che urlano al gomblotto?

I Guess We’ll Never Know

Conosci meglio

Il mio primo incarico fu quello di costruire le navi che portarono gli Achei a Troia, ma con la crisi che c'è, ho preso a farne solo di carta e di dimensioni microscopiche. Assidua mangiatrice di lasagne e libri. Probabilmente sono l'anima gemella di Hannibal Lecter. Dite Mellon ed entrate.
Ti potrebbe interessare
News Ita

Inoki pubblica il videoclip di 100 S feat. Bresh e Disme e annuncia Nuovo Medioego

News

BUS – Bollettino Uscite Settimanali del 15 ottobre 2021

Approfondimento

Salmo, analogie e sfumature di un "Flop" (che non è il suo)

News

BUS – Bollettino Uscite Settimanali dell'8 ottobre 2021

Iscriviti alla nostra Newsletter