Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

NewsTop

BUS – Bollettino Uscite Settimanali del 9 luglio 2021

lacasadelrap.com BUS

Lacasadelrap.com vi dà il benvenuto nel BUS (Bollettino Uscite Settimanali) del 9 luglio 2021! In questa rubrica, online ogni venerdì, raccogliamo le migliori uscite urban della settimana (clicca qui per il BUS del 2 luglio). Partiamo subito!

L’uscita più degna di nota è sicuramente MILANO SOPRANO, album di Don Joe che celebra la scena urban lombarda in cui hanno collaborato artisti come Marracash, Guè Pequeno, Massimo Pericolo, Emis Killa, Jake La Furia e molti altri. A proposito di Emis Killa: il rapper ha da poco annunciato l’uscita di Keta Music Vol. 3, in arrivo il 23 luglio! Tra le altre uscite della settimana, ricordiamo ANNO ZERO di Dani Faiv, Sud di Ketama126 e Niko Pandetta, Motley Crew di Post Malone, I Love You I Hate You di Little Simz e Moneygram di Maruego.

Album/EP italiani – BUS

Alessandro Proietti – Persiane del ’40

Persiane del ’40 è l’album di debutto di Alessandro Proietti, attore e musicista del quartiere Garbatella di Roma. L’esordio, pubblicato da La Grande Onda, è stato anticipato da diversi singoli, come Sulla mia finestra. In dieci tracce, l’artista alterna racconti di vita e angoli della propria personalità, messi a nudo di getto. Dal suo quartiere di origine, Garbatella, in cui è cresciuto e al quale è fortemente affezionato, si sviluppano le storie di Alessandro tra l’amore per la propria famiglia e la dolorosa perdita del padre, al quale dedica il brano Bussola. Elementi emotivi che il tempo saprà ricucire, anche se “il tempo è anche il mio peggior nemico per me che, come artista, di certezze molto spesso non ne ho”, spiega l’artista.

Emsa – Moody (prod. PS Lab)

Emsa pubblica Moody, il suo primo disco ufficiale che concretizza un lungo percorso di gavetta, sperimentazione e ricerca della propria identità artistica. Ad affiancare il rapper bergamasco classe ’99 troviamo PS Lab, che ha curato la produzione di tutte le tracce. Moody è un disco personale, in diversi momenti intimo e riflessivo, ma anche energico, permeato da una voglia di riscatto attraverso la musica. Emsa racconta i sogni di chi vive in provincia, di chi vive realtà che non sono piacevoli, ma che temprano il carattere e la personalità. Emsa rappa per i suoi genitori, per i suoi amici, per chi crede in un futuro diverso, allontanandosi però dai cliché e dagli stereotipi del gangsta rap, abbracciando una visione più positiva e di stimolo per chi l’ascolta.

Astol – Amante

Dal 9 luglio è fuori Amante, atteso album di inediti di Astol fuori per Hokuto Empire sotto l’esclusiva licenza di Believe. A livello sonoro, il disco si ispira al mondo latino-americano, delineandosi come uno dei primi album italiani interamente dedicati al reggaeton. Il fil rouge che lega le canzoni è sempre l’amore: Astol riesce, infatti, a renderlo il protagonista indiscusso dei suoi brani, raccontando, con uno stile unico ed inconfondibile, le proprie esperienze e le proprie sensazioni. Nel disco sono presenti vari featuring, tra cui anche l’inedita collaborazione con la star internazionale RUGGERO nel brano Avventura.

Shama24k – Shama è buono EP

A mesi di distanza dai suoi ultimi singoli, Shama24k torna con l’EP Shama è buono, realizzato in collaborazione con Mike Defunto. Dopo un periodo di assenza, in cui si è preso una pausa per lavorare su nuove influenze e nuovi sound, l’artista fiorentino è tornato con un progetto contaminato da sonorità rock che stizza l’occhio anche al punk, senza però dimenticare la vena melodica. La scrittura è intima, personale, intensa; il rapper toscano oscilla tra desiderio di salvezza e rifugio nella perdizione. Shama è buono è un inno alla salvezza, un percorso di purificazione da fare in solitaria. Non a caso, infatti, nell’EP di Shama24k non sono presenti featuring. A Shama è buono hanno collaborato, con diversi ruoli, Michele Poli, Milo Zoppini, Peter Pieraccini, Maurizio Zanieri, Niccolò Berni e Alessio Bozzi.

Dave Hans – AUTOIMMUNE

Davide Anselmo (in arte Dave Hans), artista di 25 anni di Castello di Fiemme, ha pubblicato il suo primo EP dal titolo AUTOIMMUNE. Il progetto esce a un anno di distanza dalla sua diagnosi di sclerosi multipla. “La mia più grande passione è la musica e dedico anima e corpo alla scrittura delle canzoni“, dice Dave a proposito di AUTOIMMUNE, da cui è stato estratto il singolo Non me ne frega niente (disponibile su YouTube con video ufficiale). “Spero che possiate ascoltarlo e che vi regali un’emozione“.

Singoli italiani – BUS

Simone Panetti – Su di te (feat. G.Bit, prod. Mike Lennon)

Simone Panetti pubblica il video ufficiale del suo primo singolo, Su di te, fuori per Thamsanqa. Il brano vede la collaborazione di G.Bit alla voce e Mike Lennon alla produzione. Il video, invece, è firmato da Luca La Piana e Riccardo Cagnotto. Partito a cavallo tra Twitch e Instagram nel 2019, in pochissimo tempo Simone ha costruito un’enorme fanbase, attirata dalla sua capacità da entertainer. Questo suo primo singolo ufficiale è solo l’inizio di un importante cammino nel mondo della musica

Caneda – No Rmx (feat. J-AX)

È uscito No Rmx, remix del brano di Caneda proveniente dall’EP Cresciuto tra i lupi. Il brano, in questa veste inedita, vede la speciale collaborazione di J-AX.

Tuasorellaminore – Ken e Barbie

Il 9 luglio 2021 Tuasorellaminore pubblica il singolo Ken e Barbie per Romolo Dischi/Pirames International. Ken e Barbie è un mix esplosivo di elettronica e RnB, una netta presa di posizione a protezione dell’innocenza perduta. A proposito del brano, Tuasorellaminore dice: “Ken e Barbie nasce da un raro momento in cui mi sono sentita invincibile, leggera, divertita dalle assurdità del mondo, dagli schemi e dagli standard ripetitivi ed ostili, da chi crede di conoscerci, da chi ci ha sempre giudicato in base ai numeri, quelli del nostro conto in banca o di quello dei nostri genitori, quello dei voti, dei compiti in classe o degli esami. È possibile dover essere sempre trattati come dei numeri in base a dei numeri?

Leggi anche:  Entics pubblica il video di "Ripresentiamoci"

Biondo – Garçon (feat. Shade)

Biondo pubblica il singolo Garçon feat. Shade, prodotto da Erre e Angio. Garçon è un brano introspettivo in cui l’artista racconta se stesso, i suoi pensieri e le sue esperienze vissute negli ultimi anni. Il singolo non è quindi solo il primo passo di una nuova era musicale, ma anche il primo capitolo di una nuova vita. Paradossalmente durante il periodo pandemico ho ritrovato me stesso – dice Biondo a proposito del brano – Dopo un periodo in cui sentivo di essere sul punto di perdermi, ho avuto tempo per pensare e ripartire da zero. La frase che si ripete nel brano “non chiamarmi più garçon” non fa solo riferimento alla storia d’amore tossica raccontata nel pezzo, ma al mio percorso di crescita umano e musicale, il mio passaggio da “garçon” (ragazzo) a uomo

Prodest – Finesse (prod. 7one)

Finesse è il singolo di Prodest pubblicato il 7 luglio 2021 per Dreki Agency. Il beat è opera del produttore tedesco 7one che ha dato vita a un tappeto sonoro fatto di synth moderni da club, con un forte richiamo alla trap. Il termine “Finesse” viene usato prevalentemente in contesti urbani per indicare situazioni in cui si vuole trarre profitto da qualcuno ingannandolo a comprare qualcosa che è di bassa qualità o non reale. L’artista gioca su questo significato per affermare la genuinità con cui sfida la vita, senza aver mai mostrato una doppia faccia che non gli appartiene, senza aver mai tradito le persone più vicine né accettato la condizione in cui si era obbligati a “benedire un infame”.

Kursed Kalla – Ci ho ripensato

Ci ho ripensato è il titolo del singolo di Kursed Kalla uscito questa settimana per Thaurus. Il brano è una ballad che conferma la capacità di scrittura del giovane rapper, che si muove a metà tra una love song e un pezzo introspettivo. Kursed Kalla mette a nudo la sua intimità, specialmente nelle difficoltà che si incontrano quando si deve prendere una decisione importante. “Sceglierai cosa è meglio o cosa vuoi? È questa l’apertura e la chiave di lettura del brano, una decisione che non vorresti dover prendere, ma che ti porterà a stare meglio – dice l’artista – “abbiamo cuori bilocali e siamo pessimi coinquilini; quindi ci ho ripensato, e ho fatto la mia scelta“. Ci ho ripensato arriva insieme al video ufficiale, e arriva dopo la pubblicazione di Carpaccio.

Voga – Miranapoli (feat. Yung Snapp e MV Killa)

Miranapoli è il bar più cool di Posillipo: la descrizione di una Napoli bene che ama la bella vita. Miranapoli è anche il titolo del brano dei Voga – duo composto da Enrico Esposito e Lorenzo Biscione – fuori il 9 luglio per Fenix Music. Il brano è una canzone d’amore con un mood diverso, quasi ironico, in cui si parla di una generazione ormai troppo dedita all’esibizione, all’apparenza, e al sembrare piuttosto che essere. Miranapoli vede la partecipazione inedita di Yung Snapp & MV Killa, che danno al brano un equilibrio perfetto tra urban ed elettronica: un genere crossover che i Voga vogliono far emergere in Italia.

Mengo T – Hoola Hoop e Diamante pazzo (freestyle)

Mengo T è tornato con due singoli prodotti da lui stesso: Hoola Hoop, un brano con influenze bass/drill che si avvale della partecipazione di Think’d, ormai collaboratore stabile di Mengo, e Diamante pazzo (freestyle), un più classico sample-based. Hoola Hoop è un brano cupo che funge sia da omaggio alla cultura del remix pirata che un esercizio di stile ipnotico, in cui le voci si fondono con la strumentale in una sequenza di immagini bizzarre. Diamante pazzo (freestyle), invece, è caratterizzato da un beat più soul, e descrive le vibes della città di Mengo T.

Big Tino – Pe Semp (prod. Princevibe)

È uscito Pe semp, brano di Big Tino fuori su YouTube con video ufficiale. Il rapper classe 1991 di Acerra (NA) ha iniziato a pubblicare i suoi primi video nel 2019. Dopo varie collaborazioni con esponenti della scena rap nazionale, come Vacca e Uomodisu, Big Tino firma con l’etichetta indipendente Solo Bombe, con cui pubblica il brano in questione. Pe semp vede la produzione di Princevibe, e dimostra la voglia di Sabatino Tortora – questo il vero nome di Big Tino – di darsi da fare nella scena musicale.

Giuse The Lizia – Serate Toste

Dopo l’esordio con Vietnam, il rapper siciliano Giuse The Lizia torna con un altro brano prodotto da Mr. Monkey. Stiamo parlando di Serate toste, fuori per Maciste Dischi/Island Records/Universal Music Italy. A proposito del singolo, l’artista afferma: “Ogni serata movimentata si conclude con almeno due o tre scatti fatti a casissimo e totalmente fuori fuoco con dentro tipe e tipi che non ricordi per nulla di aver incrociato, eppure stanno lì, misteriose e annebbiate. Quelle per me sono Serate Toste.” Il brano esce insieme a un videoclip ufficiale, diretto da Broga’s.

Leggi anche:  "Killa Competition" in palio 4 biglietti per il live di Roma

Gianfra – Metro Rossa

Gianfra è fuori l’8 luglio con il video ufficiale di Metro Rossaa neanche tre mesi dal lancio di Margot Robbie. Il rapper classe 2000 racconta della vita di tutti i giorni, fatta di passione per la musica, divertimento e desiderio di diventare qualcuno. Nel brano il rapper canta “t’immagini che roba se cantassero i miei pezzi, con le casse bluetooth i ragazzi sui navigli, come facevo io con quelli di Sfera”. Questa rima dimostra l’influenza che Sfera Ebbasta e, in generale, la scena trap hanno avuto sul giovane, spingendolo a scrivere le prime barre e a esprimere se stesso con la musica rap. Il video, realizzato da Leonbrick, mostra l’artista e i suoi amici in giro per Milano. Il percorso della metro diventa una metafora dell’evoluzione artistica del cantante, che partendo dal niente vuole costruirsi il futuro con le proprie mani.

Maruego – Moneygram (prod. Slembeatz)

Dal 9 luglio è disponibile Moneygram, singolo di Maruego prodotto da Slembeatz fuori per La Crème Records e The Orchard. Il rapper di origini marocchine e cresciuto a Milano torna con un brano personale, ricco di riferimenti alle esperienze passate che lo hanno reso la persona di adesso. Moneygram indaga il rapporto dell’artista con la propria famiglia, ma anche quello con la musica e con la vita di tutti i giorni. “Questo brano è uno sfogo personale in merito alla mia condizione attuale che, nonostante il successo, non è cambiata rispetto a prima – dice Maruego – Ho desiderato parlare della mia comunità, in particolare di ciò che la caratterizza, che mi ha portato ad essere quello che sono oggi.

OK BA – Fertilia (prod. Onori e Rigano)

Gli OK BA continuano a farci ballare con Fertilia, fuori anche con il videoclip ufficiale diretto da Giovanni Saturno e Chiara Mela. Il brano, co-prodotto insieme a Riccardo Onori e Christian Rigano (rispettivamente chitarrista e tastierista di Jovanotti), è un reggaeton d’autore: il duo ha infatti mantenuto il travolgente ritmo latino mettendoci sopra delle parole che non fossero le solite corazon, amor, bailando, te quiero, e così via. “Fertilia ha rappresentato una vera e propria svolta sia nel nostro sound che nel nostro modo di creare le canzoni – commenta il duo Di solito partivamo da un’idea acustica per poi cucirle addosso una strumentale che la vestisse al meglio. Con Fertilia il percorso è stato l’inverso: creare una strumentale per poi scriverne il testo.”

Ema Door – Piano (prod. Foreigner.flp)

Ema Door lancia il 9 luglio il singolo Piano, prodotto da 2ndrookies Foreigner.flp. L’artista classe ’98 di Torino mette tutta la sua attitudine in un pezzo piacevole e interessante. Il rapper narra delle vicissitudini quotidiane e del proprio percorso musicale, arricchendo il mood con tinte street. La base è composta da sound elettronici e trap, creando l’ambiente ideale per l’autotune di Ema Door. Qui sotto potete vedere il videoclip ufficiale di Piano, diretto dalle abili mani di Peter Marvu.

YDFWN – Seeing Green Freestyle

YDFWN (acronimo di You Don’t Fuck With Niño), ha pubblicato su Instagram (IGTV) Seeing Green Freestyle. Il brano è il primo di una serie di freestyle che YDFWN farà su basi americane, e che potrete ascoltare seguendo l’artista sui suoi canali social. A fine 2020, il rapper aveva pubblicato i freestyle Come me e 4G.

Tanca – Sbadigli (feat. Maggio, prod. Giumo)

In attesa del suo disco d’esordio Words of Dogtown (in arrivo a settembre per peermusic ITALY), Tanca pubblica il video di Sbadigli, brano realizzato in featuring con Maggio e prodotto da Giumo. Girato e diretto da Vittoria Elena Simone, il video di Sbadigli è una piccola poesia visiva che celebra la possibilità ludica – quasi sempre negata – dell’esistenza; un inno all’adolescenza come dimensione dell’essenzialità e della libertà. Al ritmo di jungle, un’ode anarchica e urlata alla creatività artistica, ormai l’unico antidoto al grigiore del mondo adulto. “In questo posto i due possono tornare alla loro essenza, libera dall’uomo adulto e malato che si impossessa di noi nel momento in cui cresciamo e ci dimentichiamo delle cose importanti del semplice stare al mondo.” dice Vittoria Elena, l’autrice del video.

Rhove – Ye Freestyle (prod. MADFINGERZ e Usa Beats)

Il rapper “di provincia” Rhove, dopo i brani Provincia e Corso Europa, scalda i motori e pubblica il suo primo freestyle sulle piattaforme digitali. Il suo titolo è Ye Freestyle, prodotto da MADFINGERZ e Usa Beats, fuori per Milano Ovest/Virgin Records. Umiltà, gavetta, passione e impegno sono le tematiche affrontate dal rapper in questo brano. “Stiamo portando una nuova wave: no armi, no droga, solo sport, adrenalina e flessioni” scrive Rhove sulla sua pagina Twitter. In altre parole, un vero e proprio nuovo movimento culturale, uno “scossone” per come eravamo abituati a sentire (e vedere) la musica rap.

Parix Hilton e Anagogia – Vipere

Parix Hilton e Anagogia hanno pubblicato Vipere, singolo che nelle strofe racconta i sacrifici per farsi strada. Anagogia con le sue punchlines e la sua attitudine porta a termine la traccia creando un sound travolgente.

Leggi anche:  Solo un'altra playlist di fine anno - Top 100 Video Italia 2017

Medy – Malasuerte

Dall’8 luglio è fuori Malasuerte, il singolo che sancisce la collaborazione tra Medy e Columbia Records Italy/Sony Music Italy. Il brano è caratterizzato da sonorità ritmiche e leggere che si sposano perfettamente con il mood estivo. Il testo, come commenta Medy, “narra la relazione e il legame che si crea tra un ragazzo che vive la strada in tutte le sue sfaccettature e una ragazza che proviene da un contesto sociale completamente opposto“. Dal 13 luglio è disponibile anche il videoclip del brano, diretto da Renato Lambo e Luca Guanci per Flexin Media Team. Nel video partecipa anche la Tik Toker Sofia Crisafulli ed è ispirato a una storia realmente accaduta a Medy.

Memento – Oceano / Vipera

Memento torna l’8 luglio con una doppia uscita: Oceano e Vipera, due singoli fuori per Asian Fake. I due brani nascono dalla penna del cantautore milanese, che decide di creare due brani complementari tra loro, come se fossero due facce di una stessa medaglia. Oceano, prodotto da Mr. Monkey, racconta della solitudine con immagini suggestive e malinconiche; mentre Vipera, su un beat di amanda lean & not for climbing, narra di un legame complesso da cui è difficile allontanarsi. “Oceano e Vipera sono due strade che si dividono e si rincontrano: Oceano è paura di stare da soli, di dormire in un letto vuoto. Vipera è un serpente che fa la muta, e io rimango attaccato alla sua pelle.

Riko Noshi e Alessioego – Odio gli addii (prod. The Therapist)

Non è pop, non è reggaeton. Odio gli addii di Alessioego Riko Noshi, è un brano in controtendenza alla stagione delle canzoni estive. I due artisti combinano trap e rap perfettamente, fondendo due modi di vedere il mondo con una musica diversa, toccando la tematica dell’abbandono e dei ricordi. Odio gli addii, prodotta da The Therapist, non è il classico brano dell’estate, ma una canzone che sa di sfida e che parla di delusioni e di rinascita. 

Rick Chabz – Molle

Tempo Records presenta Molle, brano in cui Rick Chabz ci racconta i suoi pensieri. Le strofe presentano sonorità rap, mentre il ritornello è melodico. Nel testo, l’artista ci guida nella sua mente, dove sono presenti pensieri cupi e voglia di fuggire, creando un dolce contrasto con l’armonia musicale del pezzo.

Ganzo – Percoca (Acustic)

Nel BUS del 18 giugno 2021 avevamo segnalato l’uscita di Percoca, brano di Ganzo. A distanza di 3 settimane, l’artista di Marano di Napoli torna con la versione acustica del brano, fuori per Pluggers/LuckyBeardRec/PeerMusic.

Entics – Top player (Prod. Bizzarri)

Entics pubblica Top player, un brano dalle sonorità caraibiche prodotto da Bizzarri. “Stavolta è tutto vero, niente menate commerciali, compromessi discografici e tarantelle annesse. Solo noi, un beat con un basso che sposta le montagne e le nostre good vibes“. Top player è edito dall’etichetta modenese Senza Dubbi, registrato da Shorty Shok al Nibiru Studio, mixato da Dario Casillo al Cambusa Wave Studio e masterizzato da Francesco Guadalupi.

Ramy Noir – TMAX

TMAX di Ramy Noir è un singolo che evoca perfettamengte lo stile più crudo della trap italiana. Prodotto da Onda Quadra e mixato e masterizzato da Icaro Tealdi, il brano ci catapulta nel vissuto quotidiano dell’artista di origini egiziane. Per Ramy Noir questo è l’unico modo che ha per sfogare la frustrazione di una vita incatenata alle dinamiche della strada. C’è una forte componente che riflette il disagio generazionale dei giovani, come lui, diciottenne, che dipinge una vita al limite della legalità come unica soluzione di sopravvivenza.

Pablo America – Police & Kids

Maciste Dischi/Virgin Records Italia/Universal Music Italia presentano Police & Kids, singolo di Pablo America in cui l’artista mette in mostra la sua forza e poliedricità. A proposito del brano, Pablo America commenta: “I poliziotti sono mazze da baseball in abito da sera, i bambini sono black-bloc. Immaginavo celerini e bambini a un concerto per pogare insieme e così è nato il pezzo.”

westcross – Com’è bro (feat. Tony Boy, prod. wairaki)

A qualche settimana di distanza da Non ho beef, singolo che ha rilanciato il suo percorso nel 2021, westcross torna con Com’è bro, singolo con cui unisce le forze con un altro astro nascente di Padova. Il brano vede infatti la partecipazione di Tony Boy, uno degli emergenti più in vista dell’ultimo anno. Prodotta da Wairaki, Com’è bro abbraccia la linea melodica che i due artisti stanno portando avanti con le ultime uscite: il giro di chitarra ipnotico su cui è costruita la strumentale è sfruttato al meglio dai due artisti, che alternano strofe metricamente serrate ad un ritornello di cross che ammicca al cantato, con versi autobiografici, in cui si spalleggiano a vicenda.

Singoli internazionali – BUS

Charles Onyeabor – Do It Your Way (feat. Enrico Matheis)

Ecco Do It Your Way, singolo di Charles Onyeabor realizzato con la partecipazione di Enrico Matheis (in arte Evry, concorrente di X Factor 2016). Il messaggio di questo progetto è descritto in poche e semplici parole: “tu non sarai mai me come io non sarò mai te. Siamo unici ma non uguali“. L’amicizia tra Charles ed Enrico è di vecchia data. Pochi mesi fa ecco la genialità di Charles nel fondere, in questo brano, inglese e italiano con ritmo africano: l’idea di Charles è quella di far arrivare nel nostro Paese la cultura musicale Africana

Ti potrebbe interessare
Nuova uscita

lowlow pubblica In prima persona, album che segna la sua l'evoluzione artistica e personale

NewsTop

BUS – Bollettino Uscite Settimanali del 30 luglio 2021

News ItaTop

Il primo libro di Massimo Pericolo s'intitola "Il Signore del Bosco"

News ItaTop

Beat Coin: cosa è il progetto che coinvolge Gemitaiz, Mostro, Nerone, Tormento e molti altri?

Iscriviti alla nostra Newsletter