Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

Nuova uscitaTop

Pop Smoke: fuori Faith, secondo album postumo del king della drill

Pop Smoke

Il compianto Pop Smoke è fuori il 16 luglio con il secondo album postumo, intitolato Faith.

Solo un anno prima era uscito il progetto Shoot For The Stars, Air For The Moon, prodotto da 50 Cent e con la partecipazione di rapper del calibro di Quavo, Lil Baby, Future, Gunna e molti altri.

Pop Smoke è deceduto nel febbraio 2020 a causa di una rapina in casa, finita in uno scontro con armi da fuoco.

All’età di soli 20 anni l’artista ha lasciato alle spalle un eredità musicale importante. Egli è considerato come il maggiore rappresentante della scena drill USA, contribuendo alla diffusione di tale genere anche al di fuori della sua città natale, New York. Attualmente, l’artista conta più di 20 milioni di streaming mensili su Spotify ed è ascoltato ovunque nel mondo. Molti sono i rapper che si ispirano a Pop Smoke, nelle liriche e nelle sonorità.

Il cantante si è lasciato dietro anche migliaia di versi e strofe, che sono stati arrangiati e tagliati dai producer, in modo da creare un complesso omogeneo di liriche. Il risultato è Faith, un progetto di 21 tracce, con la massiccia presenza di featuring di alto livello. Compaiono Kanye West, Pusha T, Rick Ross, 42 Dugg, 21 Savage, Chris Brown, Dua Lipa e moltissimi altri artisti che potete scoprire solo ascoltando i brani.

Leggi anche:  Metro Boomin pubblica Not All Heroes Wear Capes

Faith è l’occasione per tutti i fan di Pop Smoke di ascoltare la sua inconfondibile voce profonda per un’altra volta. Purtroppo, data la scomparsa prematura del rapper di Brooklyn, è difficile ritrovare la carica e lo stile dei pezzi originali.

Ti potrebbe interessare
News

BUS – Bollettino Uscite Settimanali del 22 ottobre 2021

Nuova uscitaTop

Young Thug diventa "Punk" con il secondo album ufficiale

NewsTop

BUS – Bollettino Uscite Settimanali del 1 ottobre 2021

News World

J. Cole fuori a sorpresa con il video di Heaven EP

Iscriviti alla nostra Newsletter