Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

NewsTop

BUS – Bollettino Uscite Settimanali del 1 ottobre 2021

lacasadelrap.com BUS

Lacasadelrap.com vi dà il benvenuto nel BUS (Bollettino Uscite Settimanali) del 1 ottobre 2021! In questa rubrica, online ogni venerdì, raccogliamo le migliori uscite urban della settimana (clicca qui per il BUS del 24 settembre).

È la settimana che sancisce il ritorno di Salmo! Dal primo ottobre è infatti disponibile il suo FLOP, al cui suo interno compaiono anche Marracash (La chiave), Guè Pequeno (YHWH), Noyz Narcos (Ghigliottina) e Shari (L’angelo caduto). A sorpresa, Mecna e CoCo annunciano anche Bromance, il loro joint album!

Per gli appassionati di vinili: Katzuma (Deda) e Sparo (Il Turco) pubblicano il vinile di Rituals of Life e Tutta Sostanza, mentre Frank Siciliano ristampa il suo primo album Monkey Island.

Album/EP italiani – BUS

William Pascal, Sicko Myers, Sick Damn – ARCADIA

Arcadia è il nome dell’EP in uscita per Thirdye Records nato dalla collaborazione tra William Pascal, Sicko Myers e Sick Damn. Il disco si ispira al manga “Capitan Harlock”, in cui il protagonista si allontana dalla terra per vagare nel cosmo a bordo di Arcadia – la sua astronave. Allo stesso modo, in questo progetto i tre artisti si allontanano dagli standard del rap moderno per creare un’avventura musicale del tutto nuova, anche grazie a un sound ispirato al rap hardcore USA degli anni 90. L’EP, prodotto da Sick Damn e mixato da Clas K, tratta di molteplici temi che vanno a mescolarsi in un’unica dimensione musicale street. Le 5 tracce che compongono il progetto sono pregne di riferimenti ai videogiochi fantasy, film violenti e manga shonen.

KeePalata – Siamo qui

Siamo qui è il primo album ufficiale del collettivo calabrese KeePalata, fuori dal 28 settembre per Aldebaran Records. Il disco è quasi interamente prodotto da Libberà, membro del collettivo insieme a Brigante, Cario M e DonGocò. I testi arrivano a toccare poli opposti: dalla cronaca contemporanea alle riflessioni esistenziali, dal linguaggio di strada ai viaggi spirituali, fino ad arrivare al clubbing e al conscious. “Siamo qui può avere diverse interpretazioni: ‘siamo arrivati a questo’ nei nostri percorsi artistici e di crescita, ma anche ‘nonostante tutto siamo qui’, di nuovo a ritrovarci insieme a fare musica e creare per dare forma alle nostre emozioni“, dicono i KeePalata. La pubblicazione del disco è accompagnata dal videoclip della title track.

Simba 54 & Neazy Nez – Simba Is The Future

Il giovane rapper classe ’04 Simba 54 pubblica Simba Is The Future, suo album di debutto. Il disco, prodotto dal beatmaker Neazy Nez, è un progetto ricco di energia, tecnicismi lirici e citazioni del mondo musicale. Il titolo, per esempio, è un riferimento al mixtape di 50 Cent intitolato 50 Cent is The Future. Il disco è stato anticipato dalla canzone Razor’s Edge ed è fuori per SuperCari Music.

Singoli italiani – BUS

Clark P. – Accosta

Clark P. è fuori il 29 settembre 2021 con il video ufficiale del singolo Accosta. Nel brano Clark P. è fedele al suo stile, e conferma la voce melodica e i sound R&B come il suo marchio di fabbrica. Il cantante riflette su varie tematiche: il desiderio di provare emozioni, di agire anche a costo di sbagliare strada e di sognare l’impossibile. Accosta è il suo secondo brano uscito nel 2021, dopo la performance in Non va di moda.

Dreez, Delu Hex – Testa tra le nuvole

È fuori su YouTube il videoclip di Testa tra le nuvole, brano di Dreez e Delu Hex, entrambi artisti del collettivo CVM. La canzone, dai toni melodici e malinconici, rivela il dualismo di idee che affollano la mente di ognuno di noi. Con la frase “testa tra le nuvole”, infatti, si può intendere la spensieratezza della gioventù, ma anche la confusione derivata dai pensieri negativi. In questo contesto, le rime dei due artisti si alternano su strofe molto intime nelle quali si rivolgono a una donna ipotetica.

Leggi anche:  Solo un'altra playlist di fine anno - Top 100 Video Italia 2017

Tuasorellaminore – Ken e Barbie

Il 30 settembre 2021 la producer barese Tuasorellaminore pubblica il video del singolo Ken e Barbie. Il brano, uscito a luglio 2020 e distribuito da Pirames International, è un mix esplosivo di elettronica e RnB. A proposito del video, Tuasorellaminore dice: “La maggior parte delle scene di Ken e Barbie sono state girate da Cristina Brizzi, con l’idea di destrutturare la ‘Barbie’ dell’immaginario collettivo e presentarla in una veste più realistica: come una di noi. Nel video, Barbie elabora la fine di una relazione, si abbandona a malinconie, ricordi, struggimenti, ma soprattutto è consapevole che la persona più importante della sua vita, che non la abbandonerà mai, è proprio se stessa.

Ciapa Puer – Copertina

Il 28 settembre 2021 il gruppo torinese Ciapa Puer pubblica su YouTube il videoclip del brano Copertina. Nel viene ridicolizzata la tendenza musicale degli ultimi anni, dove l’immagine e la visibilità contano più della musica stessa.

Akes – Stuntman/Smart Working (prod. Dr.Wesh)

Akes pubblica il doppio singolo Stuntman/Smart Working: un lavoro questo che vuole mettere in contrapposizione due aspetti dell’alienazione sociale di cui è vittima (e carnefice) l’uomo. Da un lato, in Stuntman c’è il racconto di una generazione rassegnata all’immobilismo sociale: “Fermo, bloccato, sul desktop, scocciato“. Dall’altro lato, Smart Working racconta la condanna di una società dedita al costante produrre e al fare tecnico: “Tutti lì a vantarsi che hanno qualcosa da fare, gli togli gli impegni e sono pronti ad impazzire“. Questo storytelling si mischia ad un suono elettronico che incornicia un quadro distopico – i due versi dell’alienazione. A rendere ancora ancor più evidente il tutto il video realizzato a Berlino in cui Akes è accompagnato dalla modella Nas: i due soggetti condividono un rapporto assolutamente distaccato, in un dialogo cerebrale fatto esclusivamente di sguardi e mai parole.

Leggi anche:  Emis Killa svela la tracklist di Keta Music Vol. 3, fuori il 23 luglio!

Wavy – Story

Wavy, rapper leccese classe ’98 inizia il suo percorso artistico con il singolo Story, fuori per Loose Label. Nel brano, l’artista ironizza sulla “finta” vita di strada che alcuni rapper raccontano nei loro brani, mettendo a confronto il suo animo da bravo ragazzo che, pur non avendo mai vissuto una dimensione street, riesce a trarre ispirazione rapportandosi a persone che hanno vissuto realmente quella dimensione.

DAYTONA KK, Sapobully – Killer (prod. Beak On The Night)

A due anni di distanza da Ferro sporco, DAYTONA KK e Sapobully tornano a collaborare nel singolo Killer. Prodotto da Beak On The Night, la traccia è uno street anthem che combina barre crude con linee melodiche nel ritornello, su un tappeto sonoro oscuro e ipnotico. Nel testo, DAYTONA e Sapo ribadiscono di non temere la concorrenza. Il brano è fuori anche su YouTube con video ufficiale curato da Gianmarco Boscariol e Davide Piras per The Hills.

Rizzo – Ora vai

L’1 ottobre 2021 Rizzo pubblica Ora vai per Epic/Sony Music ItalyOra vai è un singolo intimo in cui Rizzo dialoga con se stessa, invitandosi a staccare dalla routine quotidiana per vivere nuove esperienze e per inseguire i propri sogni. Nel brano elementi synth pop e tastiere elettroniche si uniscono alla voce limpida e sensuale dell’artista, dando vita a un suono pieno di energia. Ora vai giunge dopo i brani Spaccherei e Mai più di Not Good, in cui partecipa anche Emis Killa.

Nocivo Regaz – Demoni

Nocivo Regaz per Loose Label presenta il singolo Demoni. In questo brano il rapper romano classe ’91 ci parla dei mostri che si nascondono dentro ognuno di noi che potrebbero venir fuori da un momento all’altro. Le strofe si rifanno a fatti reali di cronaca e sono arricchite da spezzoni tratti da una lezione in cui il prof. Mauro Scardovelli spiega il concetto dei “demoni interiori”, tema centrale del brano.

BENNA MC – La cosa più bella che ho visto (feat. Nicholas Manfredini)

Il 27 settembre 2021 BENNA MC torna con La cosa più bella che ho visto, fuori per Impronta/Believe Digital. La cosa più bella che ho visto è una ballata rap intensa e consapevole in cui partecipa anche Nicholas Manfredini. A proposito della canzone, BENNA MC dichiara: “La cosa più bella che ho visto è un viaggio attraverso i sensi. Io e Nicholas Manfredini amiamo dare attenzione alle cose piccole che, però, sono quelle che ci portiamo dietro per tutta la vita. In questa canzone utilizziamo i sensi come una valigia, un bagaglio in cui è inserito tutto ciò che fa parte di noi oggi.

TexasBaby – DILUVIA (prod. Plasma)

TexasBaby pubblica DILUVIA (prod. Plasma), brano “genreless” che combina rap/trap nella voce, pop punk nelle chitarre e pop nelle melodie. Diluvio è una storia d’amore esplosiva e carica di energia, scritta in un momento di grande difficoltà per l’artista. “Mi sentivo perso e sommerso dai casini che continuavano a piovermi addosso senza mai fermarsi. Un giorno Plasma, il mio produttore, arriva a casa mia bagnato fradicio, a causa della pioggia, con in spalla la chitarra e mi propone di metterci a fare musica. La traccia è uscita così, dal nulla“, dice TexasBaby.

Leggi anche:  M è il nuovo album di NoLo, progetto musicale di Bassi Maestro

Missey – Metri sopra il terreno (feat. Minerva)

Il 1 ottobre 2021 Missey pubblica il singolo Metri sopra il terreno, insieme a Minerva per Totally ImportedMetri sopra il terreno è il secondo capitolo estratto dal nuovo progetto in studio di Missey, e unisce due voci intense a un sound innovativo. Missey racconta: “Metri sopra il terreno è nato letteralmente come un grido liberatorio dentro di me, l’esigenza di mettersi in discussione per progredire nel proprio percorso. Questo significa anche affrontare maggiori responsabilità e rischi: più si prende quota e più fa paura l’idea di cadere. Sono i momenti in cui ci si sente soli e incerti, e ci si chiede se sia giusto credere così tanto alle proprie idee. Ho quindi deciso di guardarmi attorno, e ho scoperto nuovi amici, con universi sonori coraggiosi

Ellynora – Mayday (prod. Luca D’Angelo)

Dal 29 settembre 2021 è disponibile in digitale in singolo Mayday di Ellynora prodotto da Luca D’Angelo e disponibile su Youtube. Mayday, scritta da Ellynora e Matteo Soru, racconta di una relazione tossica che può essere con “qualcuno” o con “qualcosa”, mettendo a fuoco una dinamica tanto diffusa quanto misteriosa. Mayday con i suoi toni scuri elettronici comunica un senso di urgenza: la voglia di fuggire, ma l’irrefrenabile necessità di tornare.

Avoia – Quello che mi pare (prod. Xibeatz)

Edoardo Bellotti – in arte Avoia – pubblica Quello che mi pare, brano prodotto da Xibeatz con il collettivo Clandestin Recordz e the Orchard. Avoia, destreggiandosi in un Elettro-Rap alternativo e proponendosi come un personaggio fuori dagli schemi, racconta in meno di tre minuti le sue esperienze di vita: gli amori, le relazioni e i momenti di solitudine. Il tutto amalgamato con del marcato sarcasmo e senso critico al fine di rendere il tutto più leggero e fruibile.

Kaos Wacko, Punani – Ah Ah (prod. D-Booh)

Il primo ottobre 2021 è stato pubblicato il video del brano “Ah Ah, canzone che vede la partecipazione del rapper pugliese Kaos Wacko e del rapper Punani. La traccia è contenuta nel EP Hit Mania PRO: un lavoro che fa dell’ironia e della spensieratezza il proprio fregio. Come spiega il rapper Kaos Wacko “Hit mania PRO nasce per raccontare la vita in provincia: il PRO infatti vuole essere una sorta di acronimo”. Ah Ah è un brano estremamente godibile che punta a far respirare gli ultimi profumi estivi agli inizi del semestre invernale.

Conosci meglio

lacasadelrap.com è un portale focalizzato sul Rap ma attento anche a ciò che ne è affine, spaziando tra la cultura Hip Hop, la Black Music e la scena Urban. Vero punto di forza è l’attenzione verso aspetti solitamente meno approfonditi, come la scena emergente e quella femminile. Altra importante caratteristica è il suo staff eterogeneo e dislocato in tutto il territorio italiano, capace di valorizzare anche le realtà meno in vista.
Ti potrebbe interessare
News

BUS – Bollettino Uscite Settimanali del 22 ottobre 2021

Intervista

Mecna e CoCo, in "Bromance" 1+1 = 3: l'intervista

Intervista

Keepalata, “Siamo qui”: tra passato e futuro del rap italiano

Intervista

Frank Siciliano e DJ Shocca ristampano Monkey Island: l'intervista

Iscriviti alla nostra Newsletter