Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

News Ita

Fudasca pubblica “Lentiggini” con Alfa e Tredici Pietro – Il primo singolo di un progetto tutto made in Italy

Fudasca - Alfa - Tredici Pietro

Il 26 novembre 2021 è fuori Lentiggini di Fudasca con Alfa e Tredici Pietro. Il brano è prodotto dallo stesso Fudasca, ed è fuori per Epic/Sony Music Italy su tutte le piattaforme digitali

Il songwriter e producer romano Fudasca con il singolo Lentiggini esordisce nel mercato discografico italiano, e lo fa con un brano che apre la pista al suo primo progetto interamente made in Italy.

Dopo svariate collaborazioni con artisti internazionali della scena lo-fi e non, come Cavetown, Jay B, Powfu, Rxseboy, Sody, e aver prodotto in Italia per il duo Psicologi il brano di successo Futuro, Fudasca si prefigge il compito di sdoganare definitivamente il genere lo-fi sul territorio con l’obbiettivo di renderlo più mainstream.

Fudasca
Cover Lentiggini

Lentiggini, primo tassello di un progetto interamente italiano dell’artista, è un brano dal sapore romantico con una nota di nostalgia che vuole descrivere e nel contempo trarre ispirazione dallo spirito di quell’Italia del dopoguerra che l’ha sdoganata nell’immaginario mondiale.

L’Italia della Dolce Vita di Fellini, Mastroianni, Sordi, Manfredi e del boom economico è diventata cifra stilistica di Fudasca rendendo il singolo Lentiggini un brano dal ritmo morbido dove la musica diventa quasi una sorta di “antidoto” alla fretta, all’infelicità e all’irrequietezza che sono elementi invadenti dei tempi che corrono.

Le sonorità del brano, si sposano perfettamente con l’immaginario della donna e dell’uomo italiano fiduciosi del futuro, che prendono la vita con leggerezza, pur tenendo presente le difficoltà dei nostri giorni.

Leggi anche:  I Tauro Boys tornano con l'album TauroTape3

Fudasca, Alfa e Tredici Pietro commentano:

“Collaborare con Alfa e Tredici Pietro è stato molto stimolante e spontaneo, perché, pur venendo da tre mondi diversi, ho avuto la sensazione che ci fosse una matrice in comune.

È stato facile, infatti, prendere tutti la stessa direzione.

Il concept del progetto non è facile da capire se non hai un certo immaginario e una certa cultura nel bagagliaio e loro ce l’hanno.

Quando Alfa mi ha mandato demo di strofa e ritornello ho capito che era il pezzo giusto per proporre questo sound, mentre Pietro, con la sua strofa, ha fatto poi da timone al brano dandogli la giusta dose di groove.

Trovarci poi in studio tutti insieme ha sicuramente contribuito a creare la stessa visione del pezzo”

Fudasca

“Sono sempre stato un grande fan del lo-fi, ho scoperto Fudasca grazie a “Make you mine” – Ci siamo scritti per un po’ su Instagram, io avevo questo ritornello nel cassetto da due anni e gliel’ho fatto sentire. In una settimana avevamo la canzone finita con tanto di strofa di Pietro, che avevo conosciuto al live di Ariete qualche settimana prima.

Sono contento di questa collaborazione con due amici, è uno dei pezzi più sinceri che abbia mai scritto”

Alfa

“Il lo-fi rap non ha ancora lo spazio che merita, Lentiggini è il primo passo per portare questa roba in Italia”

Tredici Pietro
Ti potrebbe interessare
News Ita

"Red Bull Posse": online il 1° episodio con Psicologi, Tredici Pietro e Rasolo Roso sul canale Red Bull Droppa

News

BUS – Bollettino Uscite Settimanali del 20 maggio 2022

News

BUS – Bollettino Uscite Settimanali del 13 maggio 2022

News ItaTop

Dani Faiv pubblica "Foto di Noi": il nuovo album è vicino!

Iscriviti alla nostra Newsletter