Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

News ItaTop

Gabbo, fuori venerdì 11 febbraio il nuovo Ep “I’m in”

Gabbo

Voglia di qualche linea di basso bella energica e magari di scatenarsi sul ritmo del funk? Niente paura, GABBO saprà darvi ciò di cui avete bisogno. Il nuovo Ep del musicista, alias di Gabriele Centofanti, è in dirittura d’arrivo su tutte le piattaforme digitali il prossimo venerdì 11 febbraio 2022.

Si intitola I’m in, e a dire la verità siamo IN anche noi, pronti a ballare in questo nuovo Ep composto da 5 tracce e co-prodotto dalle sapienti mani di Squarta. Eh sì, perché Gabbo è anche membro della crew capitolina Cor Veleno: con questi ultimi ha calcato tantissimi palchi e ora con Squarta (con cui ha fondato il Rugbeats Studio) e con la giovane voce di Ugo Crepa (scopri di più su di lui) su tre dei cinque pezzi è pronto per una nuova avventura.

Di cosa parla? Di amore, di leggerezza, su note che tra funk e jazz sostengono le rime sempre pregne di personalità. Gabbo e Squarta sono alla loro prima esperienza in co-produzione in questa uscita firmata Blackcandy Produzioni.

gabbo
Gabbo. Foto di Claudio Enea

A proposito del progetto, Gabbo ha anticipato:

Questo progetto mi ha dato la possibilità di esternare il mio immenso amore per il funk e per il mio strumento, il basso, mantenendo forte la presenza del rap, che in questi anni mi ha dato moltissimo e ho voluto fare tutto questo insieme ad amici che amo e stimo, mio fratello Squarta e il giovane e forte Ugo Crepa”.

La tracklist di I’m in di Gabbo

G. On The Bass (live intro)
Tinder feat. – Ugo Crepa
‘Pronto?!ʼ – feat. Ugo Crepa
7A7
Davis e Miller (Funk Session) – feat. Ugo Crepa

Leggi anche:  Antibemusic ristampa Bomboclat in doppio vinile

Pre-salva ora “I’m In”

Foto di: Claudio Enea

Chi è Gabbo

Gabbo, pseudonimo di Gabriele Centofanti è un bassista e produttore italiano. Nato in una famiglia di musicisti, Gabbo inizia a suonare il basso elettrico a 15 anni. Un anno dopo intraprende lo studio del contrabbasso presso il Conservatorio ”Santa Cecilia” di Roma e contemporaneamente prosegue lo studio del basso elettrico sotto la guida di Massimo Moriconi suo insegnante e amico. Poco dopo inizia la sua attività concertistica con diverse formazioni spaziando tra vari generi musicali (dalla classica al rock, passando per il funk e il pop) fino ad arrivare al rap, genere del quale diventa uno dei maggiori esponenti musicali grazie alla collaborazione iniziata nel 2006 e tutt’ora in essere con la band storica romana dei Cor Veleno, formata in origine da Primo Brown, Grandi Numeri e Squarta e diversi anni dopo anche da Gabbo stesso.

Nel 2008 Squarta & Gabbo fondano ”Rugbeats”, studio di produzione musicale che ha prodotto e collaborato con numerosi artisti della scena rap e non solo, tra i quali gli stessi Cor Veleno, Coez, Gemitaiz, Madman, MezzoSangue, Roy Paci, Giuliano Sangiorgi, Jovanotti, Marracash, Clementino, Colle der Fomento, Tormento, En?gma, Raiz, Ugo Crepa, Gemello, Cranio Randagio, Rancore, Tre Allegri Ragazzi Morti e molti altri. Dal 2018 al 2020 è stato inoltre il bassista nei tour di MezzoSangue. L’amore incondizionato per il funk, il blues e il jazz, lo portano a dare alla luce un progetto che ha questi come fonte di ispirazione.

Leggi anche:  Ugo Crepa: la sua realtà raccontata con la musica
Conosci meglio

lacasadelrap.com è un portale focalizzato sul Rap ma attento anche a ciò che ne è affine, spaziando tra la cultura Hip Hop, la Black Music e la scena Urban. Vero punto di forza è l’attenzione verso aspetti solitamente meno approfonditi, come la scena emergente e quella femminile. Altra importante caratteristica è il suo staff eterogeneo e dislocato in tutto il territorio italiano, capace di valorizzare anche le realtà meno in vista.
Ti potrebbe interessare
Intervista

Ugo Crepa ci spiega il singolo “Tu da quanto sei qua?”

News

BUS – Bollettino Uscite Settimanali del 13 maggio 2022

Sommario

Copertina Marzo 2022 – Il meglio del mese!

News

Don Diegoh dopo il suo nuovo album, da il via ad "Addio, a domani. Il Talk" in 4 date uniche

Iscriviti alla nostra Newsletter