Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

Nuova uscitaTop

Willie Peyote presenta il nuovo album Pornostalgia

Willie Peyote - Pornostalgia

Da oggi venerdì 6 maggio è disponibile su tutte le piattaforme digitali il nuovo e già annunciato album di Willie Peyote, dal titolo Pornostalgia.

Lo avevamo lasciato con il suo ultimo disco Lodegradabile, (datato 2019), dopo la partecipazione a Sanremo 2021, lo ritroviamo oggi con un nuovo progetto discografico. Al suo interno le collaborazioni di diversi artisti “estranei” al mondo della musica rap, da Samuel, leader dei Subsonica, fino ad Emanuela Fanelli, passando per il contributo di Aimone Romizi dei Fast Animals and Slow Kids e del beat maker Godblesscomputers.

Il tempo, che è sempre stato un tema molto presente nei testi di Willie, lo ritroviamo anche nei brani del nuovo disco, in grado di ripercorre per punti tutto o quasi quello che è successo in questi ultimi anni: dalla pandemia, alla guerra in Ucraina, intervallando la narrazione con molteplici riferimenti cinematografici. A confermare quanto appena detto, la presenza dell’attrice comica e autrice Michela Giraud nella seconda traccia dell’album Fare Schifo.

Tra le altre collaborazioni di Pornostalgia, si riscontrano anche i featuring di Jake La Furia e Speranza nella traccia I soldi non esistono.

Di seguito la tracklist completa di Pornostalgia:

  1. Ufo
  2. Fare Schifo feat. MICHELA GIRAUD
  3. La Colpa al Vento (prod. Godblesscomputers)
  4. All you can hit
  5. Prima
  6. Il Furto Della Passione
  7. Risarcimento Skit feat. Emanuela Fanelli
  8. Diventare Grandi feat. Samuel
  9. I Soldi non esistono feat. Speranza & Jake La Furia
  10. La Casa dei Fantasmi
  11. Hikikomori
  12. Robespierre feat. Aimone Romizi (Fast Animals and Slow Kids)
  13. Sempre lo stesso Film

Willie Peyote commenta così il brano La Colpa al Vento:

La Colpa al Vento è un brano che racconta della sensazione di aver perso una occasione, come se fosse un biglietto della lotteria che ti è volato via, e invece di dare la colpa a te stesso, che ti sei fatto scivolare quell’occasione dalle mani perché non la tenevi abbastanza stretta, dai la colpa al vento”

Willie Peyote a proposito del brano I soldi non esistono:

“È un pezzo rap che parla di rap e non potevo non mettere dentro i miei riferimenti musicali: c’è Jake La Furia (l’apporto che i Club Dogo hanno dato alla mia musica è stato fondamentale) e cito Fabri Fibra (che cito in realtà in ogni mio disco, come un portafortuna, anche se non sono scaramantico). Jake e Speranza (tra gli artisti che apprezzo di più della nuova scena) hanno dato la loro visione mettendo la loro voce e la loro penna a servizio del tema”

Willie Peyote pornostalgia
Pornonostalgia cover

Insieme alla pubblicazione dell’album è previsto un tour a tappe, durante le quali l’artista torinese converserà con alcuni ospiti e amici. Gli appuntamenti si terranno all’interno di alcuni storici club italiani dislocati su tutto il territorio nazionale: il tour infatti, organizzato da Magellano Concerti, in collaborazione con Radiodeejay, oltre a presentare il disco, si pone l’obiettivo di supportare quei club musicali, che durante questi due anni di pandemia, hanno fortemente sofferto.

Leggi anche:  Don Joe, fuori ora l'album MILANO SOPRANO, con Marracash, Guè Pequeno, Emis Killa, Massimo Pericolo e tanti altri!

Di seguito le date del Club Tour

  • venerdì 6 maggio       – MILANO         Santeria(inizio ore 20:00) con Andrea Colamedici (Tlon) e Marco Cappato
  • sabato 7 maggio       – LECCE              Officine Cantelmo (inizio ore 20:00)
  • domenica 8 maggio   – BARI                L’officina degli esordi (inizio ore 20:00)
  • lunedì 9 maggio         – TORINO           Hiroshima Mon Amour (inizio ore 20:00) con Guido Catalano
  • martedì 10 maggio    – PADOVA         Giardini Dell’Arena (inizio ore 20:00)
  • mercoledì 11 maggio – ROMA             Monk(inizio ore 20:00)con Alberto Guidetti e Bebo di Lo Stato Sociale
  • venerdì’ 13 maggio    – PALERMO       Candelai (inizio ore 20:00) con Federica Cacciola
  • lunedì 16 maggio        – FIRENZE          Viper (inizio ore 20:00)
  • mercoledì 18 maggio – NAPOLI           Foqus (inizio ore 20:00) con Aimone Romizi dei Fast Animals and Slow Kids
  • giovedì 19 maggio     – BOLOGNA       Estragon (inizio ore 20:00) con Goodblesscomputer e Moder Gloryhole

Ascolta Pornostalgia

Ti potrebbe interessare
Intervista

Pornostalgia: il rap può ancora essere critica sociale? L'intervista a Willie Peyote

News

BUS – Bollettino Uscite Settimanali del 6 maggio 2022

Intervista

Dutch Nazari: «Per me la musica è scrivere barre, ma soprattutto andare sul palco». L'intervista

Intervista

Clementino: «Con "Black Pulcinella" rendo fiero il me ragazzino che aveva vent’anni e faceva il rap»

Iscriviti alla nostra Newsletter