Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

News ItaTop

Guarda le 64 Bars di Massimo Pericolo su Red Bull Droppa

massimo-pericolo

Il 10 maggio 2022 Massimo Pericolo è ospite del nuovo canale YouTube Rap e Urban di Red Bull, RED BULL DROPPA, tutto dedicato alle barre più infuocate della scena urban. Dopo Fabri Fibra e J Lord, ecco il video del rapper di Brebbia con le sue 64 bars prodotte da Sine.

massimo pericolo

Il brano parte con un break pesantissimo di Sine, un’autentica leggenda della produzione famoso per il suo lavoro con Brokenspeakers, Coez e ovviamente Noyz Narcos per la prima volta ai controlli dello studio di 64 Bars. Massimo Pericolo libera tutta l’aggressività linguistica che l’ha reso famoso: chi ha seguito la carriera del rapper di 7 Miliardi sa che il testosterone lirico è sempre stato bilanciato da un’anima irrequieta e fragile, così a sorpresa la musica cambia e la canzone si trasforma in una ballata per i più deboli, un piccolo mantra per scacciare le trappole della vita, dal gioco d’azzardo all’illusione dei soldi facili. 

massimo pericolo

Per Massimo Pericolo ogni brano è sempre un’occasione non solo di dimostrare le sue skills da liricista, che l’hanno portato ad essere fra i più apprezzati e ascoltati in Italia, ma anche di scrivere parole che possano essere di aiuto e conforto per chi come lui non ha avuto tutto facile nella vita, e questo Red Bull 64 Bars non è da meno. 

Leggi anche:  Vinci 2 biglietti per il live di Fabri Fibra e Gemitaiz del 30 giugno al Rugby Sound di Legnano

Ti potrebbe interessare
Approfondimento

20 anni di Turbe giovanili: dal Teatro dell'Assurdo al (nuovo) Caos

Intervista

Clementino: «Con "Black Pulcinella" rendo fiero il me ragazzino che aveva vent’anni e faceva il rap»

News ItaTop

Clementino annuncia la tracklist dell'album "Black Pulcinella"

Intervista

Nashley torna con "Osiride" e segna la sua rinascita

Iscriviti alla nostra Newsletter