Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

News

Egreen porta il rap al centro del palco: il live al Magnolia di Milano

Egreen

Evergreen – al secolo Nicholas Fantini – è pura attitudine, e chi lo ascolta da tempo lo sa. A certe barre stringi i pugni con forza, ad altre ti si accappona la pelle; Nicholas ti emoziona forte, senza discrezione. Ogni parola è un colpo durissimo che ti arriva in faccia rendendoti più consapevole. Lontano dall hype e dalle dinamiche social moderne c’è un underground che è vivo, pulsa e reclama un posto al sole e il Vate di Busto Arsizio si erge a condottiero di quelli che non ci stanno.

Gigi3000 e Roc Beats ai tecnici sono più complementari di Stockton e Malone, più classici di un gavettone a ferragosto. Il DJ (più che riduttivo chiamarlo così) fomenta il parterre e sprona a far sentire la presenza, massiccia a dirla tutta; il rapper invece accoglie i continui assist, e inanella serie di rime da 3 punti.

Com’è stato il concerto Egreen al Magnolia?

Mani in cielo accolgono ogni incatro come pioggia nel deserto – basti pensare che il live si apre con Incubi. Il brano che ha segnato prepotentemente il ritorno sulla scena è 10 minuti di rime serrate, barre a cuore aperto; questo brano è la storia di un uomo che ne ha passate tante, forse troppe considerando l’età – clicca qui per leggere l’intervista completa.

Il suo pubblico lo sa, la trasmissione di energia è continua e palpabile. Poi Boo Ya, Manolete (e viene giù letteralmente il Magnolia), Milano Roma pt.2, praticamente ogni pezzo è una hit underground urlata a memoria dai presenti, ed interpretata con il cuore dal suo autore.

Un live così è uno di quelli che non vorresti finisse mai, di quelli per cui aspetti la tua canzone preferita, che a volte arriva, a volte magari no. Una cosa però è certa: Fantini ci mette il cuore, il compitino non è affar suo. Il live finisce e, verso l’uscita, volti madidi e occhi lucidi fanno la fila. Fortunatamente l’hip hop è salvo anche stanotte.


Giovane veterano, Nicolino, bombe a mano

(Evergreen – Dal giorno zero)

Aticolo redatto da Nicola Braga, Fotografo Ufficiale de lacasadelrap.com

Conosci meglio

lacasadelrap.com è un portale focalizzato sul Rap ma attento anche a ciò che ne è affine, spaziando tra la cultura Hip Hop, la Black Music e la scena Urban. Vero punto di forza è l’attenzione verso aspetti solitamente meno approfonditi, come la scena emergente e quella femminile. Altra importante caratteristica è il suo staff eterogeneo e dislocato in tutto il territorio italiano, capace di valorizzare anche le realtà meno in vista.
Iscriviti alla nostra Newsletter