Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

Live tourNews Ita

Red Bull 64 Bars Live: a Napoli l’inedito live show firmato Red Bull Italia

Red Bull 64 Bars

Arriva per la prima volta in un live show: Red Bull 64 Bars Live, uno spettacolo inedito e dal vivo del fortunato format Red Bull 64 Bars di casa Red Bull Italia – ormai un cult del rap espresso nella sua forma più pura.

Il live show aprirà i battenti sabato 8 ottobre 2022, in piazza Ciro Esposito, quartiere Scampia in Napoli.

Un evento unico e fuori dagli schemi il Red Bull 64 Bars Live, che vedrà protagonisti celebri artisti della scena rap nazionale del calibro di: Ernia, Fabri Fibra, Geolier, Guè, Madame e Marracash, coadiuvati dal supporto tecnico di DJ TY1 in cabina di regia.

Red Bull 64 Bars
Ernia
Red Bull 64 Bars
Fabri Fibra

La struttura ad hoc del palco permetterà agli spettatori di vivere un’esperienza immersiva dello straordinario evento, nel quale gli artisti presenti si esibiranno – senza pause – in una scaletta ricca di novità e sorprese, portando in scena non solo tracce dai rispettivi repertori, ma anche i brani estratti dal format Red Bull 64 Bars.

Sul palco dello spettacolare evento live di Napoli, sito a pochi passi dalle Vele di Scampia, alcuni artisti locali coinvolti per l’occasione, si alterneranno ai big, regalando al pubblico presente un flusso continuo ed ininterrotto di rap music allo stato puro.

Red Bull 64 Bars
Geolier

Red Bull 64 Bars Live si appresta a lasciare un segno indelebile nella memoria del grande pubblico, l’evento infatti è parte integrante del programma “Napoli, Città della Musica“, progetto patrocinato dal Comune di Napoli volto a valorizzare i talenti che animano la città, mettere a sistema, e internazionalizzare la creatività musicale partenopea.

Red Bull 64 Bars
Guè
Red Bull 64 Bars
Madame

Red Bull 64 Bars Live sarà disponibile in streaming, e a seguire on demand su Red Bull Droppa, il canale YouTube totalmente dedicato alla nuova musica di Red Bull.

Leggi anche:  Tre è il numero perfetto: Security, Radical e Garage Gang live al Goa

Biglietti sono già disponibili in prevendita ai seguenti link:

https://www.redbull.com/it-it/events/red-bull-64-bars-live

In qualità di Official Ticketing Partner, Ticketmaster affianca Red Bull 64 Bars assicurando la migliore professionalità nella gestione del servizio di biglietteria.

https://www.ticketmaster.it/artist/red-bull-64-bars-live-biglietti/1183954

Video-trailer del Red Bull 64 Bars Live

Con l’obiettivo di restituire ai fan il suono più autentico della musica, Huawei è Main Partner di Red Bull 64 Bars Live insieme alle nuove HUAWEI FreeBuds Pro 2.( I nuovi auricolari wireless dotati di audio professionale Hi-Res)

Red Bull 64 Bars
Marracash

Il format Red Bull 64 Bars

Red Bull 64 Bars
Red Bull 64 Bars

Nato nei Red Bull Studios di Auckland in Nuova Zelanda e fatto crescere dall’MC David Dallas, in pochissimi anni, Red Bull 64 Bars è diventato un’unità di misura universale e una cartina di tornasole severissima sul valore reale al microfono di un MC e sulla capacità di calibrare la giusta alchimia col lavoro di un beatmaker.

A stabilirlo è stata la stessa scena hip hop, attraverso i suoi protagonisti: in Italia molti fra i più grandi esponenti del genere sono infatti già passati attraverso questa prova.

Il 28 maggio 2021 è uscito Red Bull 64 Bars, The Album in collaborazione con Island records e certificato disco d’oro in autunno 2021.

Una tappa importante in questa avventura nonché un capitolo fondamentale nella storia del rap italiano, vista la batteria di talenti coinvolti. Nel corso di questi anni, si sono alternati al microfono del format: Ghemon, Ernia, Carl Brave, Beba, Anna, Izi, Pyrex, Nitro, Lazza, Dani Faiv, Johnny Marsiglia, Blanco e molti altri.

Leggi anche:  Salmo torna con un progetto discografico da Playlist
Ti potrebbe interessare
Live tourNews Ita

SOTTOSOPRA FEST 2022: Marracash arriva a Gallipoli

News

BUS – Bollettino Uscite Settimanali del 22 luglio 2022

News Ita

Ecco le 64 Bars di Madame sul canale Red Bull Droppa

Intervista

Er Drago ci racconta la saga del "Drago"

Iscriviti alla nostra Newsletter