Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

News

SZA pubblica l’album SOS

sza

È finalmente stato pubblicato il secondo album di SZA, SOS, il seguito di Ctrl del 2017, il debutto triplo platino e quattro volte nominato ai Grammy che ha spinto l’artista allo status di una delle artiste più popolari della scena R&B attuale. Lei stessa lo descrive come un album “sul crepacuore, sull’essere persi, sull’essere incazzati“. È un’espansione del suo R&B meravigliosamente sperimentale, con tutto il candore che gli ascoltatori si aspettano da questa magistrale cantautrice, nata Solána Imani Rowe a St. Louis.

Nel corso delle 23 tracce, che per un artista minore sarebbero troppe, SZA rimugina sulla fama che si sente mal equipaggiata per affrontare, ma appare sempre più chiaro che questo è prima di tutto un disco di rottura. 

SZA ci regala una copertina iconica

La copertina per il tanto atteso secondo album di SZA, mostra l’artista 33enne seduta su un trampolino bianco, circondato dall’oceano blu. Si ispira all’iconica fotografia del 1997 della principessa Diana su uno yacht a Portofino, un’immagine solitaria scattata pochi giorni prima della sua morte.

“Ho tirato fuori il riferimento a Diana”, ha detto SZA, ” amavo quanto si sentisse isolata, ed era quello che volevo trasmettere di più”

Copertina di SOS

Gli artisti che collaborano nell’album servono a migliorare e a valorizzare SOS piuttosto che limitarsi a volumizzarlo. L’eterea collaborazione di Phoebe Bridgers in Ghost in the Machine è una gemma elettronica, mentre Forgiveless combina un celestiale campione di Björk con la voce roca del defunto rapper del Wu-Tang Clan Ol’ Dirty Bastard. Preziosi anche i featuring di Don Toliver, Used e Travis Scott con Open Arms.

Leggi anche:  No.6 Collaborations Project di Ed Sheeran
Ti potrebbe interessare
News World

Top Luglio 2023: il meglio delle uscite URBAN internazionali

News

BUS – Bollettino Uscite Settimanali del 28 luglio 2023

News

BUS – Bollettino Uscite Settimanali del 30 giugno 2023

NewsNews World

BET Awards 2023 celebra 50 anni di hip hop e premia le donne

Iscriviti alla nostra Newsletter