Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

Intervista

Blake El Diablo rilascia Bad Lover Ep. L’intervista

Blake el Diablo 4

Blake El Diablo, al secolo Jacopo Romano è un giovane artista classe 2000, originario di Saronno ha conquistato da poco un disco d’oro certificato FIMI con il singolo Odi et Amo presente nel progetto Bad Lover Ep.

Bad Lover Ep, uscito il 24 marzo, è il suo ultimo progetto dalle sonorità Trap, Pop, R&B e Drill che ci trasportano attraverso la visione dell’amore suggerita Blake El Diablo.

Prodotto interamente da YaluDream e Rich Polo, il progetto accompagna le incertezze e le emozioni di un giovane che scopre l’amore e lo racconta attraverso punchlines e topline originali. I brani raccontano le incertezze e i dubbi nella relazione con gli altri, sempre sotto l’ottica amorosa e di un amante che teme il contatto con la realtà.

Blake El Diablo si è dimostrato un artista poliedrico all’interno di Bad Lover Ep affrontando temi di un certo spessore.

Ciao Jacopo, benvenuto su lacasadelrap.com! Bad Lover Ep è il titolo del tuo ultimo progetto, che tradotto letteralmente dall’inglese significa “ cattivo amante”. Spiegaci meglio che cosa ti ha portato ad intitolare in questo modo l’EP ed il percorso che ha avuto.

Ciao a tutti! In primis vi posso dire che il titolo ha l’obbiettivo di racchiudere l’intero concetto costruito attorno a questo progetto, può essere interpretato come “cattivo amante” per traduzione letterale, oppure proprio come espresso nella Main track “Pessimo Lover”, ovvero uno che ama male, nel modo errato. Il percorso è stato messo giù per chiudere un cerchio, che poi è quello di “odi et amo”: è una panoramica di tutti gli eventi che hanno portato alla pubblicazione di quel brano.

Leggi anche:  OSG 22, la posse track del One Shot Game contest - Le nuove promesse urban

Ho notato che spesso giochi con i colori, in particolare con il rosso. È una scelta che ho visto adottare recentemente da rapper come Rhove, Shiva e Rondodasosa. Alla luce di ciò, mi sembra determinante il fattore “comunicazione con il grande pubblico” per far sì che un artista possa essere compreso a pieno. Cosa pensi a riguardo?

Penso che sia utile quando si crea una sottospecie di “Derby” tra artisti della stessa città, per l’appunto. Però sinceramente non mi riguarda, ho scelto il rosso come scelgo il bianco per il solo fatto che sono colori che mi rappresentano. Un po’ bene un po’ male, buono e cattivo. Questo non esclude che mi possiate vedere con altri colori addosso, ovviamente.

blake.el .diablo. 2
Blake El Diablo

Riprendo un verso di Ego, il primo brano di Bad Lover Ep in cui canti: “Non è per finta la music mi ha salvato, per uno come me senza mezzo futuro in tasca”. Alla luce di quanto hai scritto, quale pensavi potesse essere il tuo futuro se non fossi riuscito nella musica? C’è un sogno nel cassetto ancora da raggiungere?

Prima di tutto è giusto dire che io non sono ancora riuscito nella musica. Se così fosse non sarei qui a farmi 120km di macchina al giorno per andare al lavoro. Ma se dovesse andare bene sarebbe una grandissima soddisfazione che, non per forza, andrebbe ad escludere ulteriori obbiettivi di vita. Anzi, potrebbe aiutarmi ad espandere le mie passioni. Per quanto mi riguarda mi piace la boxe e vorrei avere più tempo per praticarla, ora non ne ho abbastanza. Mi piacerebbe recitare e doppiare. Si vedrà con il tempo.

Leggi anche:  BUS – Bollettino Uscite Settimanali del 26 maggio 2023

Ricordo di aver ascoltato la prima volta “Odi et Amo” nel periodo di quarantena del 2020. Oggi quel brano, inserito in Bad Lover Ep, è certificato disco d’oro dalla FIMI. Nel momento in cui è stata pubblicata pensavi avrebbe raggiunto un tale risultato?

Assolutamente no. Non per scarsa fiducia in me stesso o altro, chiariamo, ma in quel periodo non avevo un team, non avevo produttori o altro. Caricavo su Distrokid con il mio migliore amico da una cameretta, quindi ovviamente era un traguardo impensabile.

Di conseguenza mi sorge spontanea una domanda. Come è nata Odi et Amo? Raccontaci qualcosa a riguardo..

Come dico a tutti ormai, è stata dedicata a una persona che ho indubbiamente amato molto, dopo vari tira e molla finiti male. Non c’è una verità storia di base, ma molti stati d’animo negativi che hanno dato vita a tutto questo.

La musica si evolve costantemente. E la tua musica non fa eccezione: spazi tra piú sonorità, dalla drill all’urban e ci aggiungi quella giusta punta di pop. Quali pensi che siano le prospettive future, dal punto di vista sonoro, per te e per lo scenario hip hop?

Mi piace essere dinamico, per questo non mi associo a nessun genere. Posso rimbalzare da uno stile all’altro senza problemi. Mi piace fare pezzi pop come mi piace fare pezzi Rap/Trap ecc.

Leggi anche:  Rondodasosa e il suo album d'esordio

Nel tuo ultimo singolo 4Ever parli di una storia d’amore che sembra passata, ma non esclude un possibile ritorno. Dato anche il nome che hai dato al tuo ultimo Ep, che cosa significa per te essere un “Bad Lover”?

Come dicevo prima, significa essere una persona che ama male. Che non vuol dire per forza non essere in grado di amare, ma magari la risposta comportamentale che diamo ai nostri impulsi emotivi non è impiegata nel modo corretto. Per questo motivo molte relazioni partono bene e finiscono male.

Blake El Diablo
Blake El Diablo

“Prometti che sarà forever, prenderemo un posto tra le star” Canti nella seconda strofa di 4Ever. Quali sono i tuoi obiettivi futuri e le tue ambizioni più grandi?

I miei obbiettivi sono sicuramente quelli di raggiungere gli stessi sogni che avevo da bambino. Come uomo invece, la mia ambizione è quella di poter dare alla mia futura famiglia una vita leggera in questo mondo che, sinceramente, non ha proprio un futuro luminoso per il momento.

Un’ultima domanda prima di salutarci. Quali sorprese ci aspettano per quest’estate?

Sto sperimentando quindi aspettatevi di tutto. Il fatto che io abbia fatto un intero disco love e un singolo estivo non significa che non mi ricordi le mie origini. E io so bene da dove vengo, quale musica mi viene bene e qual è il mio carattere. Se mi hanno preso per uno sprovveduto troppo emotivo sono caduti nella trappola, rimarranno stupiti.

Ti potrebbe interessare
News

BUS – Bollettino Uscite Settimanali del 5 aprile 2024

News

BUS – Bollettino Uscite Settimanali del 29 marzo 2024

NewsNews Ita

Rondodasosa, Adderall è il nuovo singolo

News

BUS – Bollettino Uscite Settimanali del 22 marzo 2024

Iscriviti alla nostra Newsletter