Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

NewsNews Ita

Tormento, “non voglio che mio figlio viva in un mondo di plastica” – Docufilm sul riciclo e l’ambiente

Tormento

Tormento, storico leader dei Sottotono, durante le riprese di Materia Viva, il primo docufilm dedicato al tema dei Rifiuti, un freestyle in cui ha detto: “”E io ti parlo con la rima improvvisata didattica: non voglio che mio figlio viva in un mondo di plastica“. Il docufilm è prodotto da Libero Produzioni in collaborazione con Erion WEEE, il principale consorzio che in Italia si occupa della gestione dei RAEE. 

Un freestyle dedicato ai RAEE: nel docufilm Materia Viva le rime del rapper Tormento per promuovere riciclo ed economia circolare.

Grazie a un linguaggio pop e a un cast di personaggi di spicco del mondo dello spettacolo, dello sport e della cultura a livello nazionale e internazionale (da Susan Sarandon a Federica Pellegrini, da Irene Grandi a Carlo Conti, ecc.) Materia Viva vuole raggiungere e sensibilizzare il pubblico sul contributo che ognuno di noi può dare allo sviluppo di un’economia circolare sempre più efficace.

E per richiamare l’attenzione di tutti su un tema così importante anche la musica può fare la sua parte, come nel simpatico spezzone girato da Tormento che conclude: “Lo sai, lo ha imparato mio figlio alla scuola elementare: la prima regola è impara a riciclare”.

Leggi anche:  È possibile ispirarsi ad altri artisti senza perdere credibilità?
Ti potrebbe interessare
News

BUS – Bollettino Uscite Settimanali del 15 dicembre 2023

Intervista

DJ Fede e Giso uniscono il basket e il sound Hip Hop in "No Blood No Foul". L'intervista esclusiva

NewsNews Ita

"Tutti vogliono un fenomeno", la nuova biografia su Fabri Fibra

News

BUS – Bollettino Uscite Settimanali del 16 giugno 2023

Iscriviti alla nostra Newsletter