Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

News World

Meekz genio sregolato del rap e video inglese pubblica Mini Me’s

meekz

Meekz, il fenomeno del rap di Manchester, fa un ritorno trionfante con il suo nuovo singolo e il video di accompagnamento, Mini Me’s. Questa uscita segna la prima uscita dell’anno, dopo il successo del suo EP Meekzness di dicembre.

Con Mini Me’s, il rapper inglese offre barre incredibili, liquidando tutti gli “haters” con il suo stile catteristico e la sua spavalderia.

Il brano è reso ancora più potente grazie alle immagini straordinarie del video realizzate dal regista collaboratore di lunga data KC Lock, immergendo gli spettatori in un mondo di cruda autenticità e immaginario inconfondibile.

KC Lock è noto nel Regno Unito come uno dei registi più prolifici e culturalmente influenti nel mondo dei video musicali e sopratutto il principale cronista dell’esplosione della scena hip-hop di Manchester.

Meekz e lo stile originale del suo rap e dei suoi video

Il video è sicuramente un’opera d’arte spettacolare, dove mostra l’artista che viaggia attraverso un paesaggio infernale selvaggio su un treno notturno sonico verso un futuro distopico. Il rapper si scaglia contro i suoi imitatori o “Mini Me” che hanno copiato il suo ormai popolare look mascherato, il suo stile musicale unico. e l’aspetto originale super tecnologico dei suoi video.

wp11895568
Meekz

Il video segue lo stile del popolare video del 2021 Like Me. dove il rapper appare in diversi costumi rappresentando persone diverse sempre seduto allo stesso tavolo, grazie ad una telecamera con un braccio meccanico che riprende da diversi lati molto velocemente.

Il ritorno sulla scena di Meekz riafferma il suo status di una delle voci più entusiasmanti del rap britannico, lasciando i fan in trepidante attesa di quello che verrà dopo.

Il singolo anticipa il nuovo album Tru in uscita il 24 maggio, e presenta Meekz in pieno effetto, prendendosi carico di ogni singolo dettaglio della sua produzione creativa.

Iscriviti alla nostra Newsletter