Segui le nostre dirette sul canale IGTV di @lacasadelrap

ContenutiIntervista

Secco ci racconta il suo ultimo album “SECSY SHAKE” – L’intervista

Screenshot 2024 06 05 alle 16.31.48

Secco, è un artista milanese che ha da poco pubblicato il suo ultimo album “SECSY SHAKE” insieme al suo braccio destro e producer Carlito Shak3.

“SECSY SHAKE” si presenta come un’esaltante novità per tutti gli appassionati del panorama urban nazionale. Le 9 tracce che lo compongono, realizzate a quattro mani da SECCO e Carlito Shak3, ospitano un nutrito numero di brillanti artisti del rap game. Il progetto affronta differenti tematiche e cala l’ascoltatore in atmosfere dai paesaggi sonori eterogenei mantenendo, tuttavia, il fil rouge dell’attitudine al microfono del liricista della storica Microfili Crew e l’impronta di sound che contraddistingue l’apprezzatissimo producer milanese.  

La ricca squadra di ospiti che hanno partecipato al progetto comprende una selezione di artisti insieme ai quali SECCO e Carlito Shak3 hanno collaborato durante il loro percorso ed è composta da: Nerone, Warez, Ame 2.0, Lanz Khan, Faser, Casba, Ricky Ramirez, Carlo Flow, Morto47, Falco ZC, Nepho Rogodentro, Angelo Sauvages, Peter Wit e Rotsy Tiem, oltre al contributo di DJ Lil Cut agli scratch. 

La ricca squadra di ospiti che hanno partecipato al progetto comprende una selezione di artisti insieme ai quali SECCO e Carlito Shak3 hanno collaborato durante il loro percorso ed è composta da: Nerone, Warez, Ame 2.0, Lanz Khan, Faser, Casba, Ricky Ramirez, Carlo Flow, Morto47, Falco ZC, Nepho Rogodentro, Angelo Sauvages, Peter Wit e Rotsy Tiem, oltre al contributo di DJ Lil Cut agli scratch. 

Leggi anche:  BUS – Bollettino Uscite Settimanali del 20 gennaio 2023

Secco, a breve distanza dal singolo estratto “Anubi” featuring Nerone e Ame 2.0, sei tornato con il tuo nuovo  album, “Secsy Shake”, interamente prodotto da Carlito Shak3. Come è nato questo sodalizio artistico tra di voi?

Ho avuto modo di conoscere Carlito grazie a Morto 47. Avevamo registrato “Milano Violenta” su un type beat e ho affidato a Carlito il compito di rifarne un altro sopra. Il suo lavoro mi ha entusiasmato così tanto che è venuto naturale ribeccarsi e fare musica assieme.

“Secsy Shake” con le sue 9 tracce ricchissime di featuring e con le sue atmosfere  ha una qualità produttiva di un album ma un’anima ed un attitudine da mixtape. Ci racconti come avete lavorato al progetto?

Il progetto è nato, semplicemente, dall’esigenza e dalla voglia di fare musica. Dopo aver realizzato “Milano Violenta”, io e Carlito siamo rimasti in contatto e, avendo lo studio vicino a dove abito, spesso sono andato per registrare o anche solo per fare due chiacchiere. Data la sintonia che si era creata è venuto naturale collaborare assieme. Senza neanche accorgercene ci siamo trovati con un insieme di tracce che poi abbiamo deciso di racchiudere in un unico progetto.

Secco
Secco

Tanti ospiti che con la loro partecipazione hanno contribuito ad impreziosire le tracce. Oltre agli artisti insieme ai quali hai un rapporto consolidato, come sono nate le altre collaborazioni?

Il bello di questa musica e degli eventi che si creano attorno ad essa è che c’è la possibilità di fare un sacco di nuove conoscenze e quindi anche il modo di creare nuove collaborazioni. In “Secsy Shake” ho messo alcuni dei nomi che, per un motivo o per l’altro, mi hanno colpito e trasmesso di più.

Leggi anche:  BUS – Bollettino Uscite Settimanali del 24 maggio 2024

Quanto e come sono cambiati Secco e la sua musica da “Bag Boy” a “Secsy Shak3”?

C’è stato sicuramente un cambio di stile nelle sonorità dei beat e una crescita personale per quanto riguarda la scrittura da parte mia. Cioè,“Bag Boy” era un prodotto più mainstream e più ricercato: con ritornelli, bridge e melodie; Secsy Shake, invece, ha un approccio decisamente più istintivo, tuttavia, dal punto di vista della scrittura, questo ultimo progetto lo reputo decisamente molto più maturo.

Screenshot 2024 06 05 alle 16.34.15

Sappiamo che insieme Faser, presente anche nel disco nel brano “Fresh Frozen”, avete appena pubblicato  una nuova release che è uscita il 23 maggio. Puoi spoilerare qualcosa riguardo ai puoi prossimi step?

L’unica cosa che posso dire, in questo momento, è che è una release molto personale e a cui sono molto affezionato. La mia strofa penso sia una delle migliori che io abbia mai scritto.

Ti potrebbe interessare
News

BUS – Bollettino Uscite Settimanali del 24 maggio 2024

News

BUS – Bollettino Uscite Settimanali del 3 maggio 2024

Intervista

Secco, Bag Boy nasce da un errore durante una session - Intervista

News

BUS – Bollettino Uscite Settimanali del 20 gennaio 2023

Iscriviti alla nostra Newsletter