John Legend e Common vincono l'Oscar 2015

Il Dolby Theatre di Los Angeles, California, ha ospitato questa notte la cerimonia per la consegna dei premi Oscar per il 2015. Non mancano i premi che hanno riguardato l'universo musicale: "Original Score" (miglior colonna sonora) e "Original Song" (miglior brano originale).

Il premio per la miglior colonna sonora è stato assegnato ad Alexandre Desplat per la pellicola "Grand Budapest Hotel". Dopo aver vinto il Golden Globe nella stessa categoria, John Legend e Common si aggiudicano l'Oscar 2015 per il miglior brano originale con "Glory", brano facente parte della colonna sonora di "Selma", il film dedicato alla marcia da Selma a Montgomery del 1965 che diede inizio alla rivolta per i diritti civili negli Stati Uniti.

Il discorso con cui John Legend e Common hanno ritirato il premio è stato fra i momenti più toccanti della serata. I due artisti si sono soffermati sulle problematiche della discriminazione razziale: "Nina Simone ha detto che il dovere di un artista è parlare del tempo in cui vive. "Selma" è attuale perché la lotta per la giustizia è attuale. Viviamo nel Paese con più carcerati al mondo. Ci sono più uomini di colore in prigione oggi di quanti erano ridotti in schiavitù nel 1850".

Di seguito, la performance di questa notte e il video ufficiale di "Glory".