20 di Capo Plaza: un fuoriclasse rimandato
Recensione

20 di Capo Plaza: un fuoriclasse rimandato

“20” è l’album d’esordio di Capo Plaza (guarda Cover&Tracklist), uno dei rapper che nell’ultimo anno ha colonizzato maggiormente le classifiche italiane piazzandosi stabilmente in cima alla viral chart di Spotify, generando rapidamente milioni di views su YouTube ad ogni singolo rilasciato. Era quindi scontato…
Memories Don't Lie di Tory Lanez: la recensione
Recensione

Memories Don't Lie di Tory Lanez: la recensione

Il Canada ci sta provando. Non lo si può negare. Così come negli sport sta provando a risalire, così nella musica tenta di fare pressione sui cugini americani.Tory Lanez non è sicuramente il portabandiera del movimento (quel ruolo spetta al suo amato Drake), ma di sicuro è un grande co-protagonista. L’anno scorso…
Coez, retrospettiva su un Figlio di nessuno
RewindRecensione

Coez, retrospettiva su un Figlio di nessuno

Coez Figlio di nessuno Rewind è una rap-retrospettiva, che intende dare lustro ad alcuni dei prodotti più sottovalutati del panorama rap sia internazionale che nostrano. Per l’introduzione alla prima puntata della rubrica lasciamo la parola a Coez stesso, con un suo post Facebook del 2013. Forse non aveva tutti i…
Culture dei Migos è la vera sorpresa del 2017
Recensione

Culture dei Migos è la vera sorpresa del 2017

Per iniziare, piccolo flashback: 8 gennaio 2017, Hollywood. Alla serata di premiazione dei Golden Globe, dopo la vittoria sia per miglior serie comedy che per miglior attore in serie comedy (la serie in questione è Atlanta, recuperatela immediatamente se non lo avete ancora fatto!), Donald Glover aka Childish Gambino, nel…
00.47 a.m. Oh, vita di Jovanotti, al primo ascolto
Recensione

00.47 a.m. Oh, vita di Jovanotti, al primo ascolto

Lorenzo ti scaraventa in suoni americanissimi subito con il singolo d’apertura Oh Vita. Rap che ricorda Jovanotti del 1994, un po’ Attaccami la spina e fa piacere risentire quelle rime lì. Un singolo ascoltato e riascoltato e che non merita nemmeno più parole. Il ritorno che serviva, il tocco di Rick Rubin che si…