17 ottobre 2017
International, U.K., U.S.A.

Diggin In The Web International #29

>Pasquale Laselva Pasquale Laselva
giugno 28, 2017


Bentornati ad una nuova puntata di Diggin In The Web International, la rubrica de lacasadelrap.com che ogni due settimane vi propone l’ascolto di sei nomi nuovi della black music internazionale e di tre produttori stranieri che i nostri diggers Pasquale Laselva (DJ Rubin), Jacopo Pasetti (Lorri Bee) e Davide Simone hanno scovato per voi sul web. Il viaggio di oggi parte dagli Stati Uniti con il contributo del nostro Davide Simone:

Injury Reverse è il nome del primo collettivo che vi presento oggi ed è composto da due rapper che sono Stepa J. Groggs e Ritchie With a T mentre il produttore è Parker Coreyl. Il gruppo proveniente dall’Arizona ha rilasciato tra il 2014 ed il 2017 molti lavori ma gli album ufficiali all’attivo sono “Live from the Dentist Office” del 2015 e “Floss” del 2016.





Andiamo in Inghilterra e troviamo i Subculture Sage, un duo formato da HypeMan Save come Mc e Subculture Sound come produttore. La loro discografia è composta da “Big Smoke Autumn Blues”, “Subculture Sage EP” e “T A K E 3 E P“.

Come produttore vi consiglio invece Leaf Dog, del quale vi avevamo già parlato come mc, ed il suo “Electric Soul Tape“.

 

La palla passa adesso al nostro DJ Rubin:

Per gli amanti del Boom Bap come me, il primo video è dei BugNef, ovvero il rapper Bougout e il dj/producer Nefarious. La traccia si chiama “Depth Percepition” e vanta il featuring di M-Dot, rapper già presentato nelle puntate precedenti di questa rubrica. Questo singolo anticipa “BugNef” album che sarà pubblicato il 21 Luglio.

Direttamente da Melbourne – Australia e sempre con stile Boom Bap ecco TORNTS, giovanissimo rapper e producer fuori con il disco “Life Death Truth”, pubblicato il 23 Giugno, del quale ha curato sia la parte strumentale che le liriche.

Il beat tape è di The Audible Doctor, producer proveniente da New York.

Chiudiamo infine con la selezione a cura del nostro Jacopo Pasetti a.k.a. Lorri Bee:

Per questa puntata di Diggin sono andato a scavare molto a fondo e, non vi dirò come, da qualche parte nell’internet ho trovato Bobby Biscayne, un giovane rapper di Miami cresciuto a pane e rap della golden age. La sua pagina Facebook conta meno di 200 followers ma su Spotify, tra i singoli sparsi, ho trovato un album “Dinner At Prime” che mi ha sorpreso. Se volete saperne di più su questo artista potete andare sul suo  sito web, leggerne la biografia e rimanere aggiornati sui suoi prossimi lavori attraverso i suoi profili Twitter e Instagram (il profilo su Facebook è invece inattivo da un anno). Vi lascio con il video di “Paris O.G.” estratto da “Dinner At Prime”, album che vi consiglio assolutamente di recuperare.

Il secondo rapper di oggi viene invece dalla Spagna e fa parte del collettivo PXXR GANG del quale vi ho parlato nella puntata #24. Lui è Yung Beef ed è da poco fuori con “Kowloon Mixtape“, un progetto in free download che potete reperire anche su Spotify. Questo mixtape arriva a meno di un anno di distanza dal suo primo album ufficiale “La Ultima Cena“, vera e propria consacrazione dell’artista sulla scena trap spagnola. Di seguito il video di “Dinero E La Ola” primo ed unico video estratto dal suo primo disco.

Chiudo la mia selezione con un’altra nostra vecchia conoscenza. Birocratic da New York ed il suo beat tape “Replaced”. Enjoy it!

 


Pasquale Laselva
Redattore
Mi presento Sono Pasquale Laselva e sono uno chef, ma pur lavorando in questo campo molto impegnativo, riesco a soddisfare la mia più grande passione, ovvero la musica, ritagliando momenti di relax con l'ascolto della mia ricca collezione di vinili.

Comments