19 ottobre 2019

Dj Delta per l’Italia al Red Bull Thre3style

>Carlo Piantoni Carlo Piantoni
Dicembre 06, 2016

 

Si terrà a Santiago del Cile, dall’11 al 18 dicembre, la settima edizione delle finali mondiali di Red Bull Thre3style, evento che si preannuncia già come il più grande ed importante di sempre.
La competizione mondiale, anche conosciuta come le Olimpiadi del Turntablism, è stata la più grande e importante di sempre e ha toccato più di 20 paesi fra Europa, Usa, Asia, Australia e Sud America. Fra i moltissimi dj selezionati, che si sono sfidati in ogni paese, sono 24 i finalisti che voleranno in Cile.
A rappresentare l’Italia il siciliano Dj Delta che ha vinto le selezioni nel primo anno in cui Red Bull Thre3style ha fatto tappa nel nostro paese, per una serata evento lo scorso maggio a Milano in Santeria Social Club.
 

Dj Delta è nato nel 1980 ad Alcamo, in Sicilia. Stilisticamente poliedrico, unisce una profonda conoscenza musicale ad una tecnica avanzata di scratch e mixing. I suoi dj set si distinguono per lo stile serratissimo delle selezioni fatte di cambi, jugglins e mix molto rapidi. Protagonista della scena black siciliana da oltre 20 anni, ha collaborato con diversi gruppi hip hop nazionali e internazionali ed è stato il dj ufficiale degli Shakalab, collettivo di musica reggae-hip hop che ha da poco pubblicato il suo secondo disco “Duepuntozero”. Avido collezionista di vinili e instancabile digger, è stato ospite di importanti manifestazioni come il Tour the Forst, il Red Bull BC-ONE – Sicily Cypher, il Cici Film Festival, il Sunrise Festival, il PLAS. Con la Catacomb Records ha pubblicato “Flight to Birdland”, mixtape che raccoglie il meglio degli standard jazz selezionati e mixati in turntablism’ style.

Durante l’evento ci saranno 4 serate di qualificazione dal 13 al 16 dicembre ospitate nelle più iconiche venue di Santiago dove i partecipanti potranno dimostrare le loro abilità facendo ballare il dancefloor, avendo a disposizione quindici minuti per mixare almeno tre differenti generi. Solo 5 di loro potranno partecipare alla finalissima aperta al pubblico di sabato 17 dicembre alle 23.00 (ora italiana) al Plaza Bulnes di Santiago del Cile, dove sono attese 10 mila persona. La giuria giudicherà la performance in base a quattro criteri principali: originalità, abilità, scelta delle canzoni e reazioni del pubblico.
Ad aprire la sfida, nel pomeriggio, ci sarà una vera e propria celebrazione della Dj Culture con le performance dei giudici di gara: leggende del Djing Mix Master Mike, Craze, Skratch Bastid e Z-Trip.
La scelta finale della giuria incoronerà il milgior Dj del mondo, “Un’esperienza che ti cambia la vita” come ha commentato il cileno DJ Byte, ultimo vincitore nel 2015 che quest’anno tornerà per supportare i finalisti.

Il 17 dicembre sarà possibile seguire il live streaming della finale direttamente su: www.redbullthre3style.com

 

Carlo Piantoni
Redattore
Superstite del forum, qui scrivo ancora con la passione di un utente. Con un focus sul panorama italiano, più che scrivere di rap lo ascolto e lascio spazio ai suoi protagonisti.