06 aprile 2020

Il singolo d’esordio della RRR Mob è “WOOH”

>Carlo Piantoni Carlo Piantoni
24 Febbraio, 2017

 

La crew RRR Mob esordisce ufficialmente oggi con “Wooh”, il primo singolo che anticipa l’album in uscita in primavera per Sony Music.

Laioung, Isi Noice, Momoney e Hichy Bangz sono i componenti di questo collettivo che, trainato dall’irruenza con cui si è imposto con i suoi successi sulla scena Laioung, hanno iniziato a lavorare a questo primo disco ufficiale nello studio che condividono a Milano, città dove si sono trasferiti dopo vari spostamenti e vicissitudini personali. 
 

Le esperienze di ognuno dei membri di RRR Mob hanno contribuito a dare uno stile unico alla loro musica che, oltre ad avere un reale respiro internazionale, spesso suona come un urlo liberatorio, proprio come suggerisce questo primo estratto dal disco, “Wooh”. Se la trap ha un forte senso di comunità, come sta dimostrando anche in Italia, RRR Mob è l’incarnazione definitiva di questo spirito: di fianco a Laioung, Isi Noice, Momoney e Hichy Bangz spesso ci sono compagnie di amici, creativi della loro generazione o altri trapper della scena. Un po’ come si vede nel video di “Wooh” firmato dall’enfant prodige Alessandro Murdaca, in cui risaltano anche i capi d’abbigliamento disegnati proprio dai membri di RRR Mob. Un collettivo di artisti e giovani imprenditori con una vitalità esplosiva.

 

Carlo Piantoni

 

Carlo Piantoni
Redattore
Superstite del forum, qui scrivo ancora con la passione di un utente. Con un focus sul panorama italiano, più che scrivere di rap lo ascolto e lascio spazio ai suoi protagonisti.