22 luglio 2019
News Ita

Merio pubblica “Toxic” su una produzione di Robroy

>Carlo Piantoni Carlo Piantoni
Dicembre 04, 2017

Trip tossico quello che Merio ha pubblicato in streming Spotify venerdì 1 dicembre. Prima ufficiale per il duo formato da Merio & Robroy aka TrappTony nel viaggio esplicito raccolto sotto il titolo di “Toxic”, da oggi, disponibile anche su YouTube accompagnato dal video diretto da Luca Spagnoli e girato in alcune locations scelte appositamente fuori dalla civiltà, proprio per rimarcare il suo disappunto verso tutta la tossicità psicologica della nostra società.

[amazon_link asins=’B077NJRPNX,B0736JJB3Y,B074HBL4BT’ template=’ProductCarousel’ store=’lacasadelrap-21′ marketplace=’IT’ link_id=’634d27ed-d855-11e7-95f4-fbcafa369a6f’]

Guarda il video di “Toxic” su YouTube

Il nuovo progetto discografico di Merio è in arrivo per il 2018. Se volete scoprire tutte le novità sul suo lavoro, recuperate l’intervista realizzata con lui qualche mese fa!

Ecco un breve estratto:

Quando arriva il disco?
Uscirà ancora qualche sorpresa prima che arrivi il disco.
Per il progetto ho in mente l’inizio del prossimo anno. Febbraio/Marzo al massimo.
Il disco in realtà è quasi finito e come ti dicevo prima, l’80% è prodotto da Bosca, ma sto andando oltre per vedere se qualcosa lo sostituisco o magari aggiungo. Finché il ferro è caldo, batto!
A parte qualcosa con i ragazzi inglesi, il disco è tutto lavorato in Italia. Oltre a Bosca ci saranno le produzioni di Robroy aka TrappTony…

Carlo Piantoni
Redattore
Superstite del forum, qui scrivo ancora con la passione di un utente. Con un focus sul panorama italiano, più che scrivere di rap lo ascolto e lascio spazio ai suoi protagonisti.