15 dicembre 2019
Cover & Tracklist

Low Kidd è fuori con 3 Indigo il suo primo disco solista

>Carlo Piantoni Carlo Piantoni
Giugno 01, 2018

Si intitola “3 Indigo” il primo disco solista di Low Kidd, disponibile dal primo giugno per Sony Music. Il produttore musicale e direttore artistico di Machete Empire Records, oltre che fondatore e CEO di 333 Mob insieme a DJ Slait, ha prodotto, cantato e mixato l’intero lavoro del quale ha anche curato la direzione artistica insieme a Slait.

Le idee da cui nascono le nove tracce di “3 Indigo” arrivano da alcuni freestyle che Low Kidd aveva pubblicato gli anni scorsi su YouTube: dei veri e propri sfoghi al microfono concepiti in un periodo buio e poi rimossi dal web. Le continue richieste del pubblico di ascoltare di nuovo la voce di Low Kidd e l’incitamento dei suoi compagni di crew a rimettersi al microfono sono tra i motivi che hanno spinto l’artista milanese a dare una forma più definita ai suoi freestyle che, come dice lui stesso, hanno un po’ una funzione di autoterapia.

I featuring, per scelta, sono solo tre e tutti di casa 333 MobZuno Mattia, NTHNL333 (artista americano tra i primi membri di 333 Mob) e Lazza. L’artwork è firmato da Moab, grafico ufficiale del team.

Non sono un rapper, non scrivo testi e questi brani non sono studiati a tavolino. Quindi non definirei questo un vero e proprio album. Lascio a chi ascolta le definizioni” – Low Kidd.

[amazon_link asins=’B07DBVMW4D,B06XRN254H,B078D674QP’ template=’ProductCarousel’ store=’lacasadelrap-21′ marketplace=’IT’ link_id=’27d0c00a-64f4-11e8-9b4d-59b084f8031f’]

Ascolta il progetto su Spotify

Carlo Piantoni
Redattore
Superstite del forum, qui scrivo ancora con la passione di un utente. Con un focus sul panorama italiano, più che scrivere di rap lo ascolto e lascio spazio ai suoi protagonisti.