26 aprile 2019
Cover & Tracklist

Ibo Montecarlo è fuori con l’album A letter to myself

>Carlo Piantoni Carlo Piantoni
Febbraio 28, 2019

Mancava da parecchio un progetto del rapper cagliaritano Ibo Montecarlo che dal 28 febbraio è fuori con l’album A letter to myself. Dopo l’album MCMLXXVII ‎(2013) e 24.07 (2014) realizzato con Uzi Junkana, Ibo si era fatto sentire con qualche pezzo come Be my rock of Refuge (2017), un brano in esclusiva frutto della sua collaborazione con J.O. (Mentispesse) e Say hello to my little friend (2018) con Lil Pin. Di recente lo abbiamo ascoltato nelle tracce Il codice Barbaricino e Hotel Supramonte, con PayMe!, nell’album Anonima sequestri proprio di Pin per la saga Make Rap Great Again che vede alla regia Gionni Gioielli.
A letter to myself si compone di 12 tracce interamente scritte e prodotte da Ibo con la partecipazione di Tao (Mentispesse), Lil Pin (Parabellum) e Kiquè Velesquez.
L’artwork del progetto è stato curato da J.O. e il disco, oltre ad essere disponibile in digitale e streaming, è ordinabile scrivendo a: ibo.alettertomyself@gmail.com in una tiratura limitata di 100 copie su CD.

Ascolta l'album su Spotify

Carlo Piantoni
Redattore
Superstite del forum, qui scrivo ancora con la passione di un utente. Con un focus sul panorama italiano, più che scrivere di rap lo ascolto e lascio spazio ai suoi protagonisti.